Rovigo Oggi

Ottimo momento di forma

BASKET MASCHILE PROMOZIONE Il Giuseppe Cipriani Rovigo vince con il Sant’Elena 60-35 e centra il quinto successo consecutivo 

‘Vittima’ della squadra rodigina questa volta è il Sant’Elena, battuta con decisione sul campo di Borsea, nel corso della serata di giovedì 16.  Ora testa verso il prossimo match previsto per venerdì 24 marzo con la Pallacanestro Piovese a Piove di Sacco (Pd). Con solo tre gare rimaste da giocare, il distacco dagli ultimi posti per la fase finale è alla portata.


Rovigo - Ottima prova per il Giuseppe Cipriani Rovigo nell’anticipo di giovedì sera che con un deciso 60-35 porta a casa la sua quinta vittoria consecutiva, confermando l’ottimo momento di forma.

Padroni di casa, costretti in questa occasione ad abbandonare il Palazzetto per giocare in una palestra alla quale non sono molto abituati, una specie di trasferta per entrambe le squadre.

Il poco spazio a disposizione viene riempito senza problemi, la gradinata è gremita di pubblico lasciando anche diversi spettatori in piedi, con tamburi e trombe a sostenere i rossoblù. Dagli spalti al campo, un altro elemento a supporto del Cipriani è senz’altro l’apporto del Centro Attività Motorie che con il suo staff prepara i ragazzi alla partita.

La gara inizia con ritmi lenti, diversi errori sotto canestro da entrambe le parti ed li gioco fatica ad ingranare. Verso la fine del primo quarto si inizia ad intravedere del buon gioco e a livello di difesa il Cipriani mostra i miglioramenti fatti nell’ultimo periodo.

Si va a riposo sul 26-20 per i padroni di casa e durante il secondo tempo il livello di gioco inizia ad alzarsi. Il capitano Diagne spodesta Tiberio dal podio di miglior realizzatore della gara, mettendo a segno 15 punti e tanta sostanza sotto canestro, insieme ai 14 della giovane guardia rossoblu. Insieme alla combinata di questi due pilastri è da valorizzare la prova di Corazza, in costante crescita sul campo su entrambi i fronti che porta a casa 9 punti.

Il Cipriani inizia ad allungare nel punteggio chiudendo il terzo quarto sul 39-26, e non fermandosi nemmeno nel corso dell’ultimo continuando ad attaccare.

Unica nota negativa l’infortunio del play Golinelli che subisce un brutto colpo al ginocchio a seguito di un’azione di gioco e costretto così a terminare in anticipo la gara. Gli esami dei giorni successivi potranno rivelare l’entità del danno subìto. Insieme ai lievi acciacchi di Borgato e Gaspari questa non è certamente un abbona notizia per coach Lucchin che spera naturalmente nel meglio per poter avere la squadra il più al completo possibile per le prossime partite, decisive più che mai in chiave playoff.

Classifica
Cua Padova 40  
Scuola B. Polesine 38  
Terme Euganee 32  
Virtus Cave 28  
Pro Pace CRM Mortise 26  
Selvazzano 26  
Basket Patavium 24 
Union Vigonza 24  
I Frogs 24  
Nuovo Basket Rovigo 22  
Piovese 22  
S. Elena 6 
Monselice 4  
Montagnana 2  

 

20 marzo 2017