Rovigo Oggi

Tuffo nel passato alla scoperta della città del Rinascimento

ANIMAZIONE BAMBINI ROVIGO Domenica 21 maggio giornata rivolta ai bambini: presso la Chiesa della Beata Vergine del Soccorso si terrà un’attività dedicata ai giochi e alle abitudini del 1500 e ‘600

Speciale famiglie al Tempio della Rotonda organizzato dalla società Cedi Turismo e Cultura, incentrato sulla riscoperta della vita e dei giochi del passato



Rovigo – Bambini e famiglie sono invitati domenica 21 maggio alle ore 16, al Tempio della Beata Vergine del Soccorso, per fare insieme un tuffo nel passato. 

Attraverso la lettura di una favola, seguiranno il protagonista Giacomino per le vie e le piazze della Rovigo di 500 anni fa e, osservando i preziosi teleri della Rotonda, rivivranno per un pomeriggio le abitudini dell’epoca: il modo di vivere, il cibo e soprattutto i giochi dei bambini del tempo. 

L’evento rappresenta inoltre un’occasione unica per visitare la Rotonda, uno dei maggiori monumenti di Rovigo. L’edificio, dalla peculiare pianta ottagonale, contiene prestigiose opere d’arte, sulle quali si incentrerà il percorso di domenica.

Al termine delle spiegazioni tutti i bambini giocheranno insieme, nel prato davanti alla chiesa, usando la fantasia e quei pochi semplici oggetti che si usavano nel 1600. Alla fine dell’attività, che si protrarrà per circa un’ora e mezza, verrà regalato un gelato speciale a tutti i partecipanti.

Il costo per la visita guidata è di 2 euro, il contributo d'ingresso è di 2euro per i genitori, mentre è gratuito per i bambini. La prenotazione è obbligatoria entro e non oltre sabato 20 maggio: cedi@turismocultura.it

15 maggio 2017