Rovigo Oggi

Fotografarsi nel buon esempio per finire nel cartellone pubblicitario

INIZIATIVA DELLA REGIONE VENETO ROVIGO Tutti possono diventare i protagonisti di una campagna pubblicitaria, basta scattarsi un selfie o uno scatto mettendo in atto un comportamento virtuoso per la sicurezza stradale. Da inviare entro il 31 gennaio 

L’iniziativa della Regione Veneto, in collaborazione con i Comuni aderenti a “Percorsi Comuni” e le Ulss del territorio, mira a coinvolgere la popolazione nella diffusione dei comportamenti corretti sul tema della sicurezza stradale. Con una foto, basta essere residenti in Veneto e aver compiuto 16 anni, potreste diventare i protagonisti della campagna pubblicitaria



Rovigo – “Fatevi una foto o un selfie mentre vi comportate bene in strada e diventerete un buon esempio per tutto il territorio veneto”. L’azienda Ulss 5 Polesana, aderisce prontamente a questa iniziativa e invita i sindaci dei Comuni del territorio a sostenere l’iniziativa pubblicizzandola perché venga data a tutti i cittadini la possibilità di partecipare. L’idea della Regione Veneto, si è sviluppata dopo l’evento realizzato in collaborazione con le aziende Ulss e i sindaci dei Comuni aderenti a “Percorsi Comuni”, e propone una nuova iniziativa che porterà, nel 2018, alla realizzazione di una campagna di sensibilizzazione sulla sicurezza stradale, rivolta ai cittadini e creata con loro.

Le foto che testimoniano la correttezza in strada dei cittadini rappresentano un percorso ispirato al progetto Edward (European day without a road death), che ha identificato il 21 settembre di ogni anno la “Giornata europea senza morti sulle strade” (inaugurata dalla Polizia di Stato e promossa dal Network Europeo delle Polizie Stradali Tispol): il sogno è che ogni giorno diventi un giorno a zero vittime sulla strada. L’impegno individuale di ciascun utente della strada è fondamentale per poter raggiungere questo obiettivo, per questo è stata ideata l’iniziativa “Ci metto la faccia”, che permette ai cittadini residenti in Veneto che abbiano compiuto il sedicesimo anno di età di contribuire in prima persona a diffondere questo messaggio di sicurezza stradale e responsabilità personale.

Ai partecipanti viene chiesto di scattarsi, o di farsi scattare una foto mentre mettono in atto un comportamento virtuoso per la sicurezza stradale e inviarla tramite e-mail entro il 31 gennaio 2018 (Regolamento e dettagli dell’iniziativa al link http://www.regione.veneto.it/web/sanita/incidenti-stradali).

Le foto selezionate verranno stampate su cartelloni che nel 2018 verranno diffusi ed esposti sulle strade del Veneto come campagna di sensibilizzazione “partecipata”. La cerimonia di premiazione e lancio della campagna avrà luogo durante la mattinata di venerdì 16 marzo 2018 presso l’edificio Grandi Stazioni a Venezia.

9 gennaio 2018