Rovigo Oggi

Il canto che fa del bene

SOLIDARIETÀ LENDINARA (ROVIGO) Il concerto corale nella chiesa di Molinella con i cori Mezzogiorno di Coro ed il coro Giovani Voci di Masi ha raccolto mille euro per il futuro dei piccoli Anna e Matteo

La nona edizione di "Sette note per la vita" è stata un successo nella chiesa di San Giuseppe di Molinella dove la comunità ha raccolto mille euro per il futuro dei piccoli Anna e Matteo



Lendinara (Ro) - Mille euro per il futuro dei piccoli Anna e Matteo. Il gesto solidale per i due bimbi di Lusia, che due anni fa hanno perso prematuramente i genitori, si è concretizzato con la nona edizione di "Sette note per la vita", il concerto corale nella chiesa di Molinella che ha concluso le festività. 

Organizzato dall'Asd Tré Valli insieme alla consulta territoriale di Valdentro, Treponti e Molinella col patrocinio del Comune, l'appuntamento ha raccolto un numeroso pubblico nella chiesa di San Giuseppe. 

Nel salutare la sua comunità don Massimo, ha ringraziato tutti i parrocchiani che fanno vivere la chiesa di Molinella e la piccola chiesetta di Treponti e la presenza di giovani fa ben sperare. Il Sindaco ha valorizzato il concetto di comunità ma soprattutto i buoni propositi affinché non vengano cancellati con la fine delle festività e che diventi uno scambio di doni e collaborazione reciproca per far crescere sempre più i momenti di canto e di bene fra comunità parrocchiali diverse.

Nel corso del concerto, durante il quale sono state anche lette due poesie di Elio Trombini, si sono esibiti insieme i cori Mezzogiorno di Coro che comprende quello di Saguedo, Barbuglio e Campomarzo, diretti da Elisa Labio e Davide Santato, e il coro Giovani Voci di Masi guidato da Marzia Ravagnani. 

9 gennaio 2018