Rovigo Oggi

Tutto quello che tuo figlio non ha mai osato chiedere

FAMIGLIA ROVIGO Martedì 20 febbraio alle ore 21 si terrà la seconda serata per la scuola genitori con lo psicologo e psicoterapeuta Claudio Riva sul tema della sessualità 

“Ogni cosa a suo tempo: le tappe evolutive per una sessualità felice” è il titolo della seconda serata della scuola genitori del centro psicopedagogico per l'educazione e la gestione dei conflitti su uno degli argomenti che a tutt’oggi rimane un tabù



Rovigo - Prosegue a Rovigo la scuola genitori del centro psicopedagogico per l'educazione e la gestione dei conflitti. Il secondo incontro in programma per martedì 20 febbraio alle ore 21 presso il cinema teatro Duomo vede la presenza di Claudio Riva, psicologo e psicoterapeuta.

La serata dal titolo Ogni cosa a suo tempo: le tappe evolutive per una sessualità felice affronterà il tema dello sviluppo sessuale di bambini e ragazzi. I ragazzi sono continuamente tempestati da immagini e da richiami che fanno più o meno esplicitamente riferimento alla sessualità. In tv, nei cartelloni e negli spot pubblicitari, sul web sono tante le allusioni che li spingono verso la precocità. 

L’argomento sesso rimane un tabù spesso difficile da scardinare: in famiglia c’è ancora tanto imbarazzo e la maggior parte delle volte i genitori non sono pronti a dare risposte alle domande che i figli fanno. Evitare l’argomento però non è una buona soluzione. Ai genitori è chiesto di intervenire, di educare alla sessualità senza colpevolizzare e senza anticipare i tempi. È importante creare un percorso che, partendo dal pudore, sappia offrire ai figli non solo strumenti di conoscenza teorica ma una misura emotiva ed affettiva che dia senso all'incontro sessuale e alla sua ricchezza.

Di questo si parlerà durante il secondo incontro della scuola genitori di Rovigo, un progetto rivolto a genitori, educatori, insegnanti e a tutte le persone interessate alle tematiche educative e genitoriali. Organizzato e promosso dall’istituto comprensivo Rovigo 2, dalla parrocchia del Duomo e dalla compagnia teatrale del Principe, con il patrocinio del Comune di Rovigo.

Quota di partecipazione per il ciclo di incontri: 20 euro. Per maggiori informazioni basta contattare il centro psicopedagogico. 

14 febbraio 2018