Risultati per "rifiuti-rovigo"

RIFIUTI ROVIGO Nessuna privatizzazione di Ecoambiente, lo chiede il segretario provinciale della Cgil Fulvio dal Zio

Il controllo della spazzatura sia completamente pubblico

No alla privatizzazione di Ecoambiente, lo chiede il segretario provinciale della Cgil Fulvio dal Zio con la lettera aperta ai rappresentati del nuovo ente e a tutta la politica...

RIFIUTI ROVIGO "Quale operatività avrà Ecoambiente?": Michela Furin del Movimento 5 stelle chiede spiegazioni ai soci della neonata società unica provinciale

Più chiarezza su come sarà raccolta l'immondizia

Abbiamo l'urgenza di comprendere quale sarà l'indirizzo operativo che assumerà Ecoambiente, la nuova società nata dalla fusione di Asm e Ecogest. Aldilà delle brutte vicende degli ultimi giorni che fanno emergere il degrado e il malcostume politico...

RIFIUTI ROVIGO Giovanni Giribuola, Luigi Viaro e Sandro Gino Spinello querelano il sindaco Bruno Piva e criticano la nascita di Ecoambiente firmata venerdì 24 agosto

La difesa e l'attacco dell'ex cda di Ecogest

A meno di 24 ore dalla firma per la nascita di Ecoambiente srl, la società unica dei rifiuti in Polesine, l'ex cda di Ecogest, ovvero Giovanni Giribuola, Sandro Gino Spinello e Luigi Viaro, si scaglia vostro l'operazione di fusione e contro il sindaco Bruno Piva...

ASM AMBIENTE - ECOGEST Firmato l'atto costitutivo di Ecoambiente srl, la prima società unica in Italia che gestisce il ciclo integrato della spazzatura in tutta la provincia

Fusione fatta. Soggetto unico per il ciclo dei rifiuti

Da venerdì 24 agosto la provincia di Rovigo sarà la prima in Italia ad avere una sola società che si occupa di raccolta e smaltimento dei rifiuti. Nello studio del notaio Lidio Schiavi ad Adria è nata Ecoambiente srl...

RIFIUTI ROVIGO Venerdì 24 agosto nello studio del notaio Lidio Schiavi ad Adria si terrà la firma per la nascita della società unica Ecoambiente

Ultime ore per Asm ambiente ed Ecogest

Venerdì 24 agosto sarà una giornata cruciale per la questione spazzatura in Polesine. Alle 16 nello studio del notaio Lidio Schiavi di Adria si terrà la firma dell'atto costitutivo di Ecoambiente, la srl che gestirà il ciclo integrato dei rifiuti nell'intero territorio provinciale...

POLITICA ROVIGO L'assessore Matteo Zangirolami replica e contratta tutte le accuse che il Pd e la minoranza consigliere gli ha affidato durante gli incontri per la costituzione della newco dei rifiuti e per l'organizzazione del Ferragosto beach a Borsea

Riasfaltato il centrosinistra

 Giornata rovente a Palazzo Nodari, l’assessore Matteo Zangirolami a pochi giorni dall’atto conclusivo sulla partita che porterà alla fusione di Asm divisione Ambiente ed Ecogest, e ad un settimana dalla ben riuscita festa di Ferragosto di Borsea, si togli buona parte dei sassolini che tiene dalle scarpe dovute a tutte le polemiche che gli sono piovute addosso da tutta l’opposizione. 

RIFIUTI ROVIGO Fusione Asm ambiente-Ecogest, venerdì 24 agosto verrà costituita Ecoambiente. Massimo Nicoli indicato come presidente del nuovo cda insieme a Ferruccio Lembo e Angelo Braggiotto

Spazzatura, società unica in dirittura d'arrivo

Ecoambiente, la nuova società unica di rifiuti in Polesine, è quasi realtà. Manca solo la firma dell'atto costitutivo da parte dei presidenti di Asm ambiente, Giuseppe Romanello, e di Ecogest, Massimo Nicoli, per dare il via alla nuova azienda, firma che si terrà venerdì 24 agosto davanti al notaio Domenico De Carlo...

RIFIUTI ROVIGO Fusione Asm ambiente-Ecogest, la fretta del centrodestra solleva i sospetti del Pd sul socio privato

Spazzatura, partita infinita

Il colpo di mano con cui il centrodestra ha revocato il cda di Ecogest e i consiglieri in quota Pd del Consorzio Rsu desta i sospetti dei democratici. Secondo il segretario provinciale Diego Crivellari, infatti, le motivazioni che hanno portato alla revoca, un vero e proprio "blitzkrieg" a suo dire, sono del tutto inconsistenti...

RIFIUTI ROVIGO Massimo Nicoli, direttore di Asm Set, da lunedì 6 agosto, è il nuovo amministratore unico di Ecogest

Doppio incarico

Da lunedì 6 agosto, Massimo Nicoli, direttore di Asm Set, è il nuovo amministratore unico di Ecogest. La sua nomina, avvenuta durante l'assemblea dei soci Consorzio Rsu ed Asm Ambiente venerdì 3 agosto, è stata formalizzata al registro imprese della Camera di commercio di Rovigo...

POLITICA ROVIGO Certezze ai lavoratori è quello che chiedono i consiglieri comunali di Trecenta Genny Azzolini e Guglielmo Brusco nella fusione tra Ecogest e Asm Ambiente

Non si dimentichino i lavoratori

 “Le opposizioni, le minoranze, vanno rispettate e non revocate” con questa frase Genny Azzolini e Guglielmo Brusco consiglieri di opposizione in consiglio comunale a trecenta hanno commentato la vicenda del consorzio di rifiuti che nelle ultime settimane è stato oggetto di molti scontri politici tra centrodestra e centrosinistra. 

POLITICA ROVIGO Fusione Asm ambiente-Ecogest, Cgil, Cisl e Uil richiamano all'ordine gli amministratori

Guardare i fatti invece che polemizzare

La politica deve ritornare all’interno dei propri binari, le funzioni pubbliche dei sindacati, Cgil, Cisl e Uil, con rammarico richiamano all’attenzione gli amministratori in  merito alla fusione in atto tra Asm Ambiente ed Ecogest e alle relative continue polemiche

RIFIUTI VILLADOSE (ROVIGO) Lo stoccaggio temporaneo a Taglietto zero procede con cautela. Capacità di raccolta garantita fino ad aprile 2013

Immondizia, autonomia provinciale fino a primavera

Lo stoccaggio temporaneo dei rifiuti a Villadose prosegue secondo il progetto e con cautela per non esaurirla prima del previsto. Il sito polesano dovrebbe fino a marzo aprile 2013, come spiega il vicesindaco di Villadose Matteo Barbieri...

RIFIUTI ROVIGO Consorzio Rsu, l'assemblea dei soci approva la revoca del mandato dei consiglieri in quota Pd e nomina i nuovi componenti. Il centrosinistra annuncia il ricorso

Tanti soldi in ballo, il clima si fa rovente

"Non mette e il timbro su questa deliberazione perché a mio avviso vi siete infilati in un ginepraio da cui farete fatica ad uscirne". Questo l'avvertimento che Daniele Chiarioni, sindaco di Occhiobello e responsabile degli amministratori Pd, lancia al centrodestra durante la propria dichiarazione di voto all'assemblea dei soci del Consorzio Rsu...

RIFIUTI ROVIGO Revoca del cda di Ecogest, il centrodestra avvia l'azione di responsabilità contro gli ex consiglieri. Il centrosinistra annuncia il ricorso, Massimo Nicoli nominato amministratore unico

Comunque vada finirà in tribunale

La revoca del mandato del cda di Ecogest è stata approvata dall'assemblea dei soci del Consorzio Rsu, ovvero i sindaci polesani, e seguirà un'azione di responsabilità nei confronti di Giovanni Giribuola, Sandro Gino Spinello e Luigi Viaro. L'approvazione è arrivata mercoledì 1° agosto, con il voto favorevole dei sindaci di centrodestra...

RIFIUTI ROVIGO Il Comune di Fratta guidato dal sindaco e presidente della Provincia Tiziana Virgili si astiene sul voto all'azione di responsabilità contro il cda di Ecogest benché il consiglio provinciale abbia deliberato un documento a favore del ripris

Una medaglia con due facce

La guerra per il controllo delle società dei rifiuti è sempre più aspra e lo scontro tra schieramenti sta creando parecchia confusione. A questo proposito, in piena assemblea dei soci del Consorzio Rsu, singolare è stata la decisione del comune di Fratta Polesine di astenersi in merito alla revoca del cda di Ecogest...

RIFIUTI ROVIGO Ecogest, gli ex amministratori spiegano il bilancio 2011: "Nessuna gestione autonoma. Investimenti ed incarichi concordati con i soci"

La risposta ai soci: Motivazioni pretestuose

Spazzatura nella bufera. Diventa sempre più aspra la polemica tra centrodestra e centrosinistra sulle società partecipate dei rifiuti, all'indomani dell'assemblea dei soci del Consorzio Rsu. Giovanni Giribuola, Luigi Viaro e Sandro Gino Spinello, ex consiglieri di amministrazione di Ecogest, intervengono per dire la loro sul bilancio 2011 della società...

RIFIUTI ROVIGO Il centrosinistra prende in contropiede il centrodestra: rinviata l'assemblea del consorzio Rsu perché manca il verbale della prima convocazione. Domenica 29 luglio consegnata una diffida ai sindaci del Pdl

Chi la fa l'aspetti

"Sono sbalordito del livello di ostruzionismo che state dimostrando". Poche parole ma incisive: così l'assessore comunale alle società partecipate Matteo Zangirolami ha chiuso l'assemblea del Consorzio Rsu di lunedì 30 luglio. Un appuntamento che doveva essere cruciale invece è durato solo pochi minuti. All'ordine del giorno...

RIFIUTI ROVIGO Ecogest, cda revocato per gli investimenti non autorizzati e la conduzione autonoma dell'azienda rispetto alle indicazioni dei soci

Trentamila euro di panettoni, gestione troppo personalistica

Prebende, benefit, investimenti non autorizzati dai soci, incarichi assegnati in modo discrezionale e circa 29mila euro di cadeau natalizi che non tornano. Il cda di Ecogest è stato revocato per una gestione della società che secondo i soci, ovvero il Consorzio Rsu e Asm ambiente, non era concordata. A spiegarlo è l'assessore comunale alle società partecipate Matteo Zangirolami...

RIFIUTI ROVIGO Consorzio Rsu, lunedì 30 luglio assemblea dei soci per revocare il mandato dei consiglieri di amministrazione in quota Pd

Immondizie, il centrosinistra viene fatto fuori

Lunedì 30 luglio è in arrivo il secondo fulmine a ciel sereno sulla partita dei rifiuti in Polesine (dopo l'azzeramento del cda di Ecogest), ovvero la revoca di consiglieri di amministrazione del Consorzio Rsu in quota Pd. Alle 9.30 è convocata l'assemblea dei soci nella sala consiliare del Comune di Rovigo e il secondo punto all'ordine del giorno è proprio la revoca del mandato di...

SERVIZI PUBBLICI ROVIGO La Corte costituzionale ha dichiarato incostituzionale il decreto legge 138 del governo Berlusconi. A rischio la gara a doppio oggetto per affidare il 40% di Ecoambiente

La sentenza mette in discussione il socio privato

L'esito del referendum del giugno 2011, sulla pubblicità dei dei servizi essenziali e dei beni comuni, come stabilito da oltre il 90% degli italiani, va rispettato. A deciderlo è stata la Corte costituzionale che ha dichiarato incostituzionale, violazione dell’articolo 76, l’articolo 4 del decreto legge 138/2011 del governo Berlusconi...