Risultati per "storia-badia-polesine"

LA GRANDE GUERRA BADIA POLESINE (ROVIGO) Sarà presentato il diario di guerra e prigionia del caporale Domenico Bendin in sala Soffianti il 19 novembre alle 10.30

"Con dolore dovetti lasciare la mia cara famiglia"

Proseguono le commemorazioni del centenario da Caporetto. A Badia Polesine domenica 19 novembre alle 10.30..

BADIA POLESINE (ROVIGO) Il sindaco Gastone Fantato ha ricevuto Paul, discendente della famiglia Finzi presente in città dalla fine dell’Ottocento

Torna in città il mugnaio che ha fatto tanta strada

E’ arrivata da Parigi dopo 15 anni di assenza la famiglia Finzi di Badia Polesine rappresentata da Paul Finzi, figlio di Gino Finzi e nipote di Aldo Finzi..

CULTURA BADIA POLESINE (ROVIGO) L’associazione Amici di San Teobaldo e la fondazione Dominato Leonense di Leno di Brescia sono legate dallo studio della storia locale legata alle due abbazie benedettine

Firmato il patto d’amicizia per valorizzare i rispettivi passati

L’ associazione Amici di San Teobaldo Badia Polesine ha compiuto un altro passo avanti nella ricerca di collaborazioni con altre realtà culturali anche al di fuori del proprio territorio di competenza. Dopo il Patto di amicizia firmato nel 2014 con l’associazione culturale Amici di Pomposa-Spire di Codigoro..

TEATRO BADIA POLESINE (ROVIGO) Nuova vita per il Balzan. La lista "Scegliere il futuro" propone di istituire una fondazione di partecipazione a cui affidarlo

Lo scrigno da gestire

Entro fine anno il teatro Balzan di Badia Polesine sarà agibile. L’ha comunicato nei giorni scorsi il commissario prefettizio Luigi Vitetti annunciando che il problema dell’altezza dei parapetti verrà risolto grazie al montaggio di un tubolare stilizzato...

CULTURA BADIA POLESINE (RO) Riapre dopo 100 anni il teatro Sociale Eugenio Balzan, l'ultima esecuzione fu una Tosca del 1905, il 17 maggio scorso l'inaugurazione con l'orchestra d'Archi italiana diretta da Mario Brunello

La piccola Fenice ritorna grande

Ha riaperto il sipario il meraviglioso teatro Sociale Eugenio Balzan di Badia Polesine. Era addormentato da cento anni ma dal  17 maggio 2011 è tornato a vivere. Ora potrà di nuovo accogliere, attori, musicisti, macchinisti, registi e scenografi i naturali abitanti del luogo teatro...