Badia P.

SANITA' ROVIGO ULSS 18 Il consigliere regionale Leonardo Padrin conferma il taglio del reparto di chirurgia all'ospedale San Luca di Trecenta

Salvo solo il pronto soccorso

“Non credo che i cittadini altopolesani abbiano bisogno del reparto di chirurgia”. Così il consigliere regionale Leonardo Padrin, presidente della quinta commissione sanità, descrive il futuro dell’ospedale di Trecenta...

COLDIRETTI ROVIGO 18a "Zena coi ossi" a Badia Polesine. Serata coi prodotti tipici della tradizione polesana

I sapori di un tempo in tavola

L’orgoglio polesano ritrovato è stato il filo conduttore della 18esima “Zena coi ossi con le autorità”, che venerdì 13 gennaio ha riunito attorno al tavolo gastronomico dell’agriturismo Le Clementine di Badia, i principali rappresentanti del mondo istituzionale, politico, economico e bancario della provincia...

SANITA' ROVIGO ULSS 18 Chiusura di chirurgia generale e trasferimento degli infermieri di terapia intensiva. L'assessore Guglielmo Brusco paventa nuovi tagli all'ospedale di Trecenta

Saccheggio al San Luca

Lo spettro dei tagli ai servizi si aggira sempre più minaccioso sull'ospedale San Luca di Trecenta. A lanciare l'allarme è l'assessore provinciale alla Sanità Guglielmo Brusco che punta il dito contro il direttore generale Ulss 18 Adriano Marcolongo...

CASA DI RIPOSO BADIA POLESINE (ROVIGO) Questionari sul grado di soddisfazione. Operatori sociosanitari al di sotto delle esigenze secondo i familiari degli ospiti

Anziani col sorriso

Alla casa di riposo di Badia Polesine il “sorriso” non è solo nel nome ma anche sulle labbra degli ospiti. Nei giorni scorsi, infatti, alla Casa del sorriso sono stati presentati i risultati emersi dai questionari di gradimento...

POLITICA TRECENTA (ROVIGO) Possibile faccia a faccia tra Antonio Laruccia e Guglielmo Brusco alle prossime elezioni comunali

Confronto al cardiopalma in Altopolesine

A contendersi la poltrona di primo cittadino a Trecenta, in occasione delle prossime elezioni amministrative, potrebbero essere l'attuale sindaco Antonio Laruccia e l'assessore provinciale Guglielmo Brusco, cittadino del comune altopolesano...

ASSOCIAZIONISMO ROVIGO Al via il doposcuola dell'Age contro l'abbandono scolastico. I volontari affiancano i bambini in difficoltà

Un aiuto per fare i compiti il pomeriggio

Ha preso il via lunedì 9 gennaio alle scuole medie "Parenzo" di Rovigo l'attività di doposcuola promossa dalla rete di associazioni, istituti scolastici ed enti locali, guidata dall'Associazione genitori di Rovigo...

POLITICA BADIA POLESINE (ROVIGO) Indennità di fine mandato ai sindaci, l'ex consigliere comunale Riccardo Mantovani chiede a Paolo Meneghin e Gastone Fantato di rinunciarvi

L'esempio viene dall'alto

Nelle scorse settimane sul sito del Comune di Badia Polesine è apparsa una determinazione con cui il segretario Francesco Peduto ha stabilito la liquidazione della “indennità di fine mandato” per gli ultimi due sindaci, Paolo Meneghin e Gastone Fantato...

TEATRO TRECENTA (ROVIGO) Lo spettacolo "Chi dice donna... cossa diselo?" in scena al Martini sabato 14 gennaio

Pregi e difetti del sesso debole sul palco

Pregi e difetti delle donne vanno in scena al teatro Martini di Trecenta sabato 14 gennaio alle 21. Sul palco salirà Loredana Cont con il suo monologo "Chi dice donna… cosa diselo?"...

VIABILITA' BADIA POLESINE (ROVIGO) Nuovi posti auto a disco orario in piazza Vittorio Emanuele II tra via Danieli e via Sant’Alberto

Battaglia alle cattive abitudini, e alle quattro frecce

Con un’ordinanza del comando di Polizia locale apparsa sull’albo pretorio nei giorni scorsi, il Comune di Badia Polesine ha ufficializzato l’istituzione di un’area di sosta nella parte della piazza compresa tra via Danieli e via Sant’Alberto lato sede comunale e nella parte opposta...

POLITICA BADIA POLESINE (ROVIGO) Gastone Fantato si candida alle prossime elezioni amministrative

L'ex sindaco si ricandida

Dopo mesi di indecisioni e di indiscrezioni, c'è finalmente un nome certo: il primo candidato Sindaco per le prossime elezioni comunali di Badia Polesine sarà Gastone Fantato. L'ex sindaco, destituito con il ribaltone del 13 giugno, scende di nuovo in campo per riprendere le cose esattamente da dove le aveva lasciate.

POLITICA BADIA POLESINE (ROVIGO) Messaggi di solidarietà a Marcello Ferreri da parte dei partiti politici locali

Gesto condannato

Il pacco bomba e la lettera minatoria ricevuti nei giorni scorsi da Marcello Ferreri continuano a tenere banco nella discussione politica badiese...

CASA DI RIPOSO BADIA POLESINE (ROVIGO) Le modifiche allo statuto approvate dal cda sul tavolo del commissario straordinario Anna Antonella Pitrelli che formula delle osservazioni

Sorrisi a denti stretti sul nuovo regolamento

Le modifiche allo statuto della Casa del Sorriso di Badia Polesine sono arrivate, nei giorni scorsi, sul tavolo del commissario straordinario Anna Antonella Pitrelli che ha espresso il suo parere in proposito, con atto assunto con i poteri del consiglio comunale...

ECONOMIA ROVIGO Inizia bene l'anno per Sodea che riceve due commesse importanti da due comuni del Veneto

La crisi non colpisce la depurazione

Sodea chiude il 2011 aggiudicandosi un’importante commessa fuori dal Polesine, del valore economico di 258mila euro, per la realizzazione di opere idrauliche ed elettromeccaniche per il di collegamento fognario del depuratore di Noventa di Piave e all’impianto di depurazione di San Donà di Piave.

 

TEATRO TRECENTA (ROVIGO) Venerdì 6 gennaio dalle 16 al teatro Martini va in scena La coperta di Natale nelle parole di Dickens, Rodari e Andersen. Una rappresentazione per bambini che coinvolgerà anche i più grandi

Si alza il sipario per i più piccoli

Venerdì 6 gennaio sarà presentato lo spettacolo di Fondazione Aida e associazione Theamus presso il Teatro comunale F. Martini di piazza Garibaldi  a Trecenta. Alle ore 16.00 si alza il sipario de La coperta di Natale tratta dal Canto di Natale di Dickens....

POLITICA BADIA POLESINE (ROVIGO) Recapitato a Marcello Ferreri, ex assessore comunale, una bomba molotov come atto intimidatorio

Pacco dono minatorio

Sembrava un pacco regalo, ma non lo era. Racchiusi in una scintillante carta natalizia rossa con un bel fiocco dorato non c'erano profumi o balocchi, ma una bottiglia di birra piena di benzina con uno stoppino ad uscire dal tappo ed una nuova lettera minatoria...

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento