POLITICA ROVIGO Ascopiave, per Vanni Borsetto consigliere comunale del Pd è stata utilizzata dal sindaco Bruno Piva solamente come merce di scambio

Una vicenda grottesca

Baccaglini VW locator
Vanni Borsetto consigliere comunale del Partito democratico attacca duramente la decisione che ha portato il sindaco a utilizzare il posto nel cda di Ascopiave come merce di scambio per poter riequilibrare i pesi politici all’interno della sua maggioranza, Leggi l'articolo quando Piva aveva ipotizzato la richiesta di indennizzo per le trasferte a Pieve di Soligo

Rovigo - “E’ sconcertante e grottesco quanto accade nel centrodestra per occupare la poltrona nel cda di Ascopiave”. Vanni Borsetto consigliere comunale del Partito democratico commento la decisione del sindaco bruno Piva di lasciare l’incarico di Pieve di Soligo solamente per riequilibrare i posti in giunta. 
 
“Trovo poco edificante per la nostra città che il sindaco prima accetti di rappresentarla, poi, sentendosi criticato per il compenso esoso (50mila euro annui)  dica nobilmente di devolverlo in beneficienza ed in ultima annunci, afflitto dagli impegni, di lasciare il posto ad un consigliere della maggioranza il quale, in tema di compensi, non si se sarà così di animo generoso quanto il suo sindaco - spiega Borsetto - Era uno scherzo, una casualità oppure tutto architettato con manuale Cencelli alla mano per un posto di “peso” da occupare? Se è vero credo facciano bene a lamentarsi a Treviso: è poco serio mischiare i mal di pancia del centrodestra con il ruolo di rappresentanza istituzionale nella società di Pieve di Soligo".

Borsetto forse però si è perso una puntata della vicenda. Dopo che il sindaco ha dato disponibilità di dare in beneficenza l'indennità del cda Ascopiave egli stesso ha scoperto che non avrebbe potuta percepirla come sindaco e quindi avrebbe solo chiesto il rimborso delle spese di viaggio al comune di Rovigo.
24 maggio 2014
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

ebook baseball

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento