VOLLEY FEMMINILE SERIE A 2 Giulia Pincerato è la nuova palleggiatrice della Beng Rovigo, ha firmato un contratto con opzioni di rinnovo in funzione dei risultati raggiunti. Sostituisce Elisa 'mani di fata' Peluso

Colpaccio giallonero

Giulia Pincerato con il presidente Monesi e l'Ad Scanavacca
DOMINA fuori tutto

Esperta in promozioni in A1 (ben due all'attivo con Parma e Sassuolo), Giulia Pincerato (foto a lato) è il tassello di estrema qualità che si aggiunge nel mosaico di coach Stefano Ferrari. A presentarla giovedì 26 giugno il presidente della Beng Rovigo Antonio Monesi, l'amministratore delegato Andrea Scanvacca e il consigliere Fabio Volpe. Rispetto alla scorsa stagione tra le riconfermate Roberta Brusegan e Laura Crepaldi, in forse la permanenza di Veronica Giacomel anche se è di proprietà del club giallonero


Rovigo - Probabilmente il presidente Antonio Monesi qualche settimana fa scherzava, zero proclami, profilo basso, poi invece la campagna acquisti-ingaggi della Beng Rovigo sta prendendo una piega ben diversa. Delle 6-8 atlete a cui è stato chiesto di rimanere alla fine è rimasto ben poco, strade che inevitabilmente si dividono in una società che sotto sotto medita il grande salto puntando su atlete di qualità superiore e con voglia di vincere. Se l'anno scorso l'A2 è arrivata quasi per caso (wild card federale, ndr), questa stagione coach Ferrari ha dato indicazioni precise in base agli obiettivi gialloneri che a questo punto si scoprono. Roberta Brusegan e Laura Crepaldi vestiranno ancora la maglia della Beng, per il resto saranno tutte facce nuove e di spessore a quanto pare. Dopo l'annuncio della centrale Lulama Musti De Gennaro, giovedì la presentazione nella sede della Bellelli Engineering di quella che l'amministratore delegato Andrea Scanvacca definisce "una trattativa estenuante". Giulia Pincerato è la nuova palleggiatrice della Beng Rovigo, classe 1987 e nata a Dolo in provincia di Venezia, ha compiuto i primi passi importanti a Padova in B1 nella stagione 2000-01, poi 2005 il salto in A2 sempre nella città del Santo, poi Cremona e Sassuolo. Dal 2007 ha militato costantemente nella massima serie eccezion fatta per la parentesi parmense in A2, poi la retrocessione nell'ultima stagione con il Forlì in anno in cui nulla ha funzionato.

"Ho deciso divenire qui - ha dichiarato Giulia Pincerato - per l'obiettivo della società, un progetto ambizioso che vuole arrivare a disputare la Champions. Le ragazze che sono state scelte le conosco tutte e spero di trovare subito il giusto  affiatamento". Il fatto che l'atleta si faccia sfuggire tali dichiarazioni è indice che la campagna acquisti della Beng è praticamente conclusa e che la rosa sarà se non da primato, almeno da play-off.

"Siamo felici di averla qui - commenta il patron Antonio Monesi - sarà un pilastro della prossima stagione, un tassello fondamentale per ben figurare nel prossimo campionato e mi fa piacere che abbia degli obiettivi ambiziosi. Non vogliamo dell 'figurine', ci piace lo spirito aggressivo, sportivamente parlando. Sicuramente per noi è un onore avere una ragazza di valori umani importanti, cosa di cui teniamo conto e che consideriamo non di secondo piano rispetto alle capacità in campo".

Sul cambio radicale della rosa il presidente non vuole sentire parlare di rivoluzione anche se di fatto lo è visto che anche Veronica Giacomel, di cui la Beng possiede il cartellino, potrebbe migrare verso un campionato di B1. "E' vero che c'è un ricambio - commenta Monesi - con la filosofia che abbiamo sposato con Stefano Ferrari alcune giocatrici hanno preferito accettare altre offerte. La definirei più un'evoluzione visto e considerato che l'anno scorso dovevamo disputare il campionato di B1". 
Se il buon giorno di vede dal mattino, la settimana prossima sono attesi altri colpi di mercato, ma in verità la squadra è già fatta, staff tecnico compreso.

Giorgio Achilli

Carriera Giulia Pincerato
2013-2014 - A1 - Banca Di Forlì
2012-2013 - A1 - Banca Reale Yoyogurt Giaveno
2011-2012 - A1 - MC-Carnaghi Villa Cortese
2010-2011 - A2 - Cariparma SiGrade Parma
2009-2010 - A1 - Despar Perugia
2008-2009 - A1 - Despar Perugia
2007-2008 - A1 - Unicom Starker Kerakoll Sassuolo
2006-2007 - A2 - Unicom Starker Kerakoll Sassuolo
2005-2006 - A2 - Magic Pack Esperia Cremona
2004-2005 - A2 - Megius Volley Padova
2003-2004 - B1 - Olympia Padova

2002-2003 - Club Italia
2001-2002 - B1 - Olympia Padova
2000-2001 - B2 - Olympia Padova
1999-2000 - Giov Legnaro (PD)

 

 

26 giugno 2014
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

  • Vittoria fondamentale in chiave salvezza 

    VOLLEY FEMMINILE SERIE D Brillante successo del Futurvolley Trecenta (Rovigo) contro la Vivigas Arena VTV Verona 3-0 (25-13, 25-18, 25-19)

  • Nona vittoria consecutiva

    VOLLEY FEMMINILE UNDER 18 ROVIGO Nei quarti di finale la Polisportiva San Pio X ha battuto il Gs Tor Avis Aido 3-0 (25-1, 25-7, 25-12)

  • Stop inatteso 

    VOLLEY FEMMINILE PRIMA DIVISIONE ROVIGO Nella seconda giornata vittoria del Volleyball Polesella sul Plastore Adria 3-2

  • Quarto acuto consecutivo 

    VOLLEY SECONDA DIVISIONE Adria (Rovigo) vince ancora, battuta Dinamica La Fenice 3-1 (25-21 21-25 25-19 25-23)

  • Sconfitta già messa in preventivo 

    VOLLEY FEMMINILE SERIE B2 La Fruvit Rovigo ha perso in casa contro la Libertas Forlì seconda della classe 0-3 (16-25, 20-25, 18-25)

  • Primo stop per la prima della classe

    VOLLEY MASCHILE SERIE B L’Alva Inox Delta Porto Viro (Rovigo) dopo otto vittorie consecutive cade 3-2 sul campo del Treviso

  • L’ottava meraviglia

    VOLLEY FEMMINILE UNDER 18 ROVIGO Nel derby cittadino il San Pio X espugna il campo del S. Bortolo 0-3 (21-25, 15-25, 13-25)

Strenne in Piazza Natale 2018

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento