ELEZIONI PROVINCIA ROVIGO lIl centrodestra a sorpresa rovescia i pronostici e guadagna la presidenza

Clamoroso: Marco Trombini si prende Palazzo Celio

Baccaglini VW locator

La prima indicazione che esce dalle urne appare ormai incontrovertibile e nonostante le operazioni di spoglio siano ancora in corso sembra chiara la vittoria di Marco Trombini: il centrodestra si prende Palazzo Celio


 

Rovigo - Marco Trombini rovescia ogni pronostico e si prende la Provincia. Contro ogni previsione della vigilia il sindaco di Ceneselli fa saltare il banco e si assicura il prossimo quinquennio a Palazzo Celio. Superato al fotofinish il centrosinistra (più Ncd), i cui voti convergevano su Nicola Garbellini, renziano doc e primo cittadino di Canaro. 

Operazioni di voto a rilento anche per via di errori nell'introduzione della scheda nell'urna corrispondente da parte degli elettori: quattro schede sono finite di fatto inavvertitamente con quelle dei consiglieri provinciali. Il vincitore in pectore, in sala consiliare sin dall'inizio dello spoglio, ha ricevuto i complimenti del presidente uscente Tiziana Virgili appena terminato lo spoglio ma senza ancora l'ufficialità quando la debacle del centrosinistra aveva cominciato a delinearsi. 

Assente invece, ma lo aveva annunciato per tempo, il competitor. Il conteggio delle schede ai fini dell'assegnazione dei coefficienti che assegnano i posti in consiglio e la poltrone di presidente sono ancora in corso al momento. 

Difficile, troppo presto, azzardare analisi e assegnare colpe di una sconfitta che in pochi avrebbero potuto immaginare qualche settimana fa: voci di corridoio, in ogni caso, indicano in Occhiobello, realtà storicamente legata alla sinistra, uno dei fattori determinanti, ma sul piatto c'è anche il caso Lendinara con i consiglieri in teoria vicini a Ncd ma di fatto espressione di civiche sostenute da Presenza cristiana e Attivamente del sindaco Luigi Viaro. Entrambi i comuni in fascia rossa.

Dato rilevante il voto ininfluente dei 31 comuni di fascia azzurra sotto i 3000 abitanti che per il presidente hanno espresso 142 a 141 preferenze a vantaggio comunque del candidato Trombini. Aggiornamenti a seguire per la composizione del consiglio.

Fr. Sac.

13 ottobre 2014
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

ebook baseball

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento