Condividi la notizia

Comune-Accademia: pace siglata con la "benedizione" del prefetto

PALAZZO NODARI ROVIGO I Concordi ritireranno il decreto ingiuntivo di 370mila euro e si rivedrà anche il legato Gnocchi datato 1836

0

Con la "benedizione" del prefetto Comune e Accademia siglano la pace. I Concordi si impegnano a ritirare il decreto ingiuntivo di 370mila euro a fronte di una transazione che la momento resta avvolta nel mistero. Le parti inoltre rivedranno congiuntamente il legato Gnocchi datato ormai 1836

Articolo di Martedì 2 Dicembre 2014

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it