Condividi la notizia

Apre la ricevitoria senza attendere la licenza, indagato 38enne

SALA SCOMMESSE IRREGOLARE ROVIGO L'esercizio Vlt però non chiuderà i battenti

0
Succede a:

Un 38enne di nazionalità italiana è stato indagato per aver avviato un'attività di ricevitoria scommesse senza attendere il via libera della questura. L'uomo ha spedito la sua istanza e ha quindi ha aperto i battenti in centro città prima dei controlli di polizia amministrativa. L'esercizio, però, non chiuderà 

Articolo di Martedì 31 Marzo 2015

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it