Condividi la notizia

Una diga sull’Adige e nessuno ne parla, a parte un sindaco della Bassa

BADIA POLESINE (ROVIGO) Sbuca un progetto da 42 milioni di euro per un’opera di sbarramento sull’Adige che provoca un salto d’acqua di oltre 5 metri. Solleva il caso il primocittadino di Barbona Francesco Peotta

0
Succede a:

 

Un progetto di realizzazione di una diga sul fiume Adige, tra Badia Polesine e il comune veronese di Terrazzo, sta per passare inosservato, denuncia il caso e tutti i problemi che si potrebbero innescare il sindaco Francesco Peotta (foto a lato), del comune padovano di Barbona

Articolo di Sabato 30 Maggio 2015

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it