Condividi la notizia

Arrestato dalla Polizia si becca 12 mesi e va ai domiciliari

FURTI ROVIGO Aveva tentato di svaligiare la gelateria Godot distruggendo la vetrata, ma gli uomini della questura lo hanno beccato in piena notte e in flagranza di reato. Processato per direttissima patteggia la pena

0

L’ottimo intervento degli agenti della Polizia consegna alla Giustizia un ladro già noto alle forze dell’ordine. Il nordafricano erano già sottoposto all’obbligo di firma in questura, a dicembre è stato anche arrestato, era sottoposto all’obbligo di dimora tra le 20 e le 7 del mattino, ma si è fatto beccare al Godot alle 3 di notte mentre rubava. Ancora ai domiciliari. E’ stata invece affidata ad una casa protetta a Treviso, su disposizione del tribunale dei minori di Venezia, la giovane Rom fermata sabato 2 gennaio a Buso dopo che si era introdotta furtivamente all’interno di una abitazione di una coppia di 50enni della frazione rodigina.

Articolo di Lunedì 4 Gennaio 2016

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it