CALCIO A 5 FEMMINILE CSEN Tumbo Rovigo vince ad Adria segnando la bellezza di 10 gol nella seconda giornata del campionato Tuttocampo cup

Partita senza storia

Tra ville e giardini 2018

Tumbo mantiene il primo posto in classifica vincendo in trasferta con il Calcio Adria per 10-1. Prossimo match di Cucuzza e compagne contro l'ostica formazione del Pettorazza nella palestra di Borsea, martedì 26 gennaio alle ore 21


Adria (Ro) - Continua la striscia positiva della Tumbo che giovedì scorso ha battuto Adria nella seconda partita di ritorno. La goleada delle ospiti ha inizio al 3' con Giulia Bedendo (foto a a lato) che, servita da Cucuzza, infila il portiere sul secondo palo. Al 6' raddoppia Milan con un preciso piatto destro angolato. Sugli sviluppi di un calcio d'angolo arriva la terza rete delle viola con Cucuzza che riceve e non lascia scampo al portiere avversario. Al 10', in tre minuti, la Tumbo si porta a quota sei reti con le marcature di Corinne Casati, Bedendo e Cucuzza. Il gol della bandiera per l'Adria lo segna al 19' Siviero che con un tocco morbido insacca su uscita dell'estremo difensore. Quasi allo scadere del primo tempo, Corinne Casati incrementa ulteriormente il vantaggio della sua squadra segnando con un preciso tap-in. 

Nella ripresa, che ormai aveva ben poco da dire, giungono la rete di Bedendo e la doppietta di Corinne Casati, che si porta in cima alla classifica marcatori insieme a Stivanello. Il match si conclude così con una buona prestazione delle ospiti che con 10 marcature a 1 si aggiudicano tre punti preziosi e mantengono il primo posto in classifica.

SECONDA GIORNATA DI RITORNO:
ADRIA - TUMBO 1-10
Rovigo, 21 Gennaio 2016, ore 21.00

Marcatori: Bedendo (3), Cucuzza (2), Casati C. (4), Milan (1) (Tumbo); Siviero. (Adria).

Adria: Elisa Grandis, Alice Ponzetto (c), Michela Camaran, Giorgia Siviero, Giulia Zago, Denise Scardera, Noemi Boscarato, Gioia Orlandin, Giorgia Tasso. All. Grandis, Pasquali.

Tumbo: Silvia Mao, Giulia Bedendo, Debora Cucuzza (c), Erica Marabese, Rossella Casati, Valentina Seravalle, Corinne Casati, Maria Golebiowska, Ntarumanga Mazzetto, Francesca Souavis,  Angela Panin, Cristina Milan.  All. Sarti, Iacono.

 

 

26 gennaio 2016
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

  • Davide Zaghi: “Vogliamo vincere”

    CALCIO PRIMA CATEGORIA Davide Zaghi, volto giovane del Rovigo, ma con esperienze di categoria superiore. E’ pronto ad iniziare la stagione con la squadra dell’allenatore Davide Pizzo

  • I granata pescano in casa Spal

    CALCIO SERIE D ADRIA (ROVIGO) Giovani di prospettiva per l’Adriese di Michele Florindo, la società del presidente Scantamburlo ne annuncia ben sei

  • Fellet raggiunge Gregnanin 

    CALCIOMERCATO PRIMA SECONDA CATEGORIA ROVIGO La Bassa Padovana investe sulle qualità di tre nuovi giocatori, mentre nella Turchese arriva Sartori dal Canalbianco. Il Ca’Emo chiude per Rizzi

  • La febbre per CR7 arriva al Battaglini

    RUGBY ECCELLENZA Umberto Casellato, direttore sportivo della FemiCz Rovigo, mercoledì 18 luglio si aggirava al campo con la maglia di Ronaldo 

  • Il comitato ha ufficializzato la graduatoria per i ripescaggi

    CALCIO DILETTANTI ROVIGO Le graduatorie della Figc Veneto con le squadre polesane per accedere alla categoria superiore

  • Esordio al Gabrielli prima di Ferragosto 

    CALCIO PRIMA CATEGORIA Il Rovigo partirà con le amichevoli l’11 agosto per testare le qualità atletico-fisiche

  • Granfo e Cheula in gallonero

    CALCIOMERCATO SECONDA CATEGORIA ROVIGO Il Papozze del direttore sportivo Andrea Gregnanin rinforza l’organico con altri due elementi