Condividi la notizia

C'è chi aiuta a recuperare ciò che banche o finanziarie non intendono restituire

ROVIGO L’Associazione consumatori Tutelati interviene con i recuperi nella cessione del quinto dello stipendio o della pensione dei cittadini che ne hanno fatto richiesta agli istituti di credito

0

Chi chiede un prestito con il metodo della cessione del quinto dello stipendio ed è riuscito a restituire la somma all’istituto di credito prima della chiusura del contratto di finanziamento, non ha ricevuto dalla banca i costi commissionali ed oneri assicurativi non maturati. Ecco che qui entra in gioco l’associazione consumatori “Tutelati” che a Rovigo ha seguito circa un centinaio di casi su 1000 stimati ottenendo rimborsi per ogni richiesta di recupero credito. A presentare il lavoro sono stati il presidente Nicola Dosso, il vice Paolo Mercuri ed il consulente Davide Mercuri 

Articolo di Giovedì 17 Marzo 2016

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it