Condividi la notizia

Arriva la rinuncia alla porcilaia da oltre 20mila capi

PROGETTO A CENESELLI (ROVIGO) Le indiscrezioni in arrivo da Venezia parlano di un passo indietro dell'imprenditore anche sul maggiore dei due progetti, dopo avere abbandonato quello da 13mila capi

0
Succede a:

A marzo, Luigi Cascone, titolare della "Porcellino d'oro", società che si occupa di allevamento di maiali, aveva deciso che non si sarebbe più fatto l'allevamento da 13mila maiali a Ceneselli. Contemporaneamente, però, si era appreso che aveva domandato alla Regione del Veneto di "attualizzare" il progetto di impianto da oltre 22mila capi che già in precedenza era stato approvato (LEGGI ARTICOLO). Ora pare calare il sipario anche su questa seconda possibilità

Articolo di Lunedì 27 Giugno 2016

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it