Condividi la notizia

Si spara per sbaglio, finisce denunciato

CARABINIERI FRATTA POLESINE (ROVIGO) Nei guai un pensionato di 81 anni, trovate munizioni che non sarebbero state denunciate. In regola la pistola

0
Succede a:
Si è sparato per sbaglio con la pistola Beretta 7.65 millimetri che stava pulendo. Nel corso dell'intervento dei carabinieri, oltre che del Suem, sarebbe però emerso che c'erano munizioni che non risulterebbero denunciate. I carabinieri della stazione di Fratta Polesine hanno proceduto alla denuncia dell'81enne
Articolo di Martedì 17 Gennaio 2017

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it