ELEZIONI COMUNE PORTO VIRO 2017 (ROVIGO) Lega nord, Fdi-An e Direzione Italia assieme alle prossime amministrative: dovranno trovare l’intesa su programmi e sulle persone 

Centrodestra unito al voto di primavera

La Lega Nord di Porto Viro, insieme a Fdi-An e Direzione Italia porterà il suo contributo nella corsa alle prossime amministrative, rivolgendosi a tutte le parti civiche e politiche dell’area di centro destra. L’obiettivo comune è quello di ridare speranza alla città che ormai secondo loro è andata alla deriva con la precedente amministrazione 



Porto Viro (Ro) - Unità di intenti e condivisione di obbiettivi: è questo lo spirito con il quale le segreterie di partito di centrodestra Lega Nord, Fdi-An e i fittiani di direzione Italia, si sono intese per le prossime amministrative del comune di Porto Viro.  

L'obbiettivo è quello di formare una squadra credibile che metta al centro dell'interesse il bene della comunità nonché la crescita e sviluppo della città di Porto Viro “ormai ferma da qualche anno in una amministrazione sterile e fine a se stessa”. 

Valeria Mantovan della costituente provinciale di Fdi-An afferma che “devono essere messi da parte personalismi ed egoismi al fine di permettere di metterci tutti insieme a disposizione della gente. Ciò che serve oggi è unità, serietà e competenza. Certo un primo passo con questa intesa è stato fatto ma c'è ancora molto da fare: siamo assolutamente aperti al dialogo con tutti quei gruppi civici e politici dell'area di centro destra che vogliano condividere con noi obbiettivi e nuove idee per apportare una ventata di miglioramento in città”.

Per Marino Tessarin, segretario locale della Lega Nord “serve un grande sforzo da parte di tutti, chi pensa solo per opportunità meglio si faccia da parte. Questi sono anni difficili per tutti, dunque si dovrà lavorare a testa bassa e le risorse che lo stato centrale taglia anno dopo anno si devono usare solo ed esclusivamente per il bene di tutti i cittadini. Mai come in questo momento la città ha bisogno di una vera scossa per ripartire. Noi chiediamo questo ai nostri concittadini”. 

"E' il momento in cui bisogna sedersi attorno ad un tavolo con la massima consapevolezza che i cittadini stanno aspettando risposte concrete, capacità, responsabilità, idee chiare, buon senso e voglia di lavorare. - conclude Sandra Passadore, coordinatore provinciale Direzione Italia - Aperti ad altre aggregazioni, partiti e civiche con l'obiettivo chiaro di vincere per servire Porto Viro”.

7 febbraio 2017
Studio legale Fois 468x60




Correlati: