DEGRADO ROVIGO Incredibile in viale Marconi, l'elettrodomestico non è neppure stato lasciato vicino a un cassonetto, ma sul marciapiede

Una lavatrice abbandonata in mezzo alla strada

DOMINA fuori tutto
L'ennesimo episodio di abbandono di rifiuti che avviene al di fuori delle regole. Questa volta, tra l'altro, secondo le foto, neppure in corrispondenza di un cassonetto. Sempre ammesso che di rifiuti si tratti. Di certo, un episodio che ha destato curiosità, quello avvenuto nella mattinata di lunedì 27 febbraio

Rovigo - Una lavatrice abbandonata in mezzo alla strada. Questo quanto notato da varie persone, nella mattinata di lunedì 27 febbraio, in viale Marconi. Oltre alle segnalazioni, sono arrivate anche le foto, che documentano infatti la presenza della lavatrice, sul marciapiede, piuttosto distante dai cassonetti.

Un abbandono di rifiuti non fatto nella maniera prescritta, sempre che di rifiuto si tratti. Senza dubbio, comunque, i fatti hanno destato la curiosità di vari passanti.
27 febbraio 2017
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

  • Comincia la pressione sui sindaci e sul Prefetto

    GESTIONE RIFIUTI PROVINCIA DI ROVIGO Lo stop imposto dai comuni di Salara e Pontecchio Polesine fa salire l’insofferenza di Ecoambiente e dei sindacati. Il punto di vista di Patrizia Bartelle ed Ivaldo Vernelli di Italia in comune

  • La Cgil pronta a chiamare i 50 comuni in prefettura

    GESTIONE RIFIUTI PROVINCIA DI ROVIGO Il percorso di conferimento solo di parte dei beni del Consorzio Rsu di proprietà dei comuni è poco chiaro e dall’incerto esito. Le preoccupazioni per i lavoratori di Ecoambiente di Davide Benazzo

  • Consorzio ed Ecoambiente, tutto da rifare

    GESTIONE RIFIUTI PROVINCIA DI ROVIGO Fallita l’operazione del Consorzio Rsu Azienda speciale di conferire debiti e crediti al gestore provinciale del ciclo integrato in aumento di capitale

  • Marco Marcello: “soppressione del Sistri dal 1° gennaio 2019? Un sogno che si avvera”

    CONFARTIGIANATO POLESINE Il presidente dell'associazione degli artigiani della provincia di Rovigo annuncia l'abrogazione del formulario ambientale sui rifiuti e la nuova piattaforma digitale che consentirà risparmi di tempo e risorse alle aziende

  • Senza parole

    DEGRADO ADRIA Una giornata di segnalazioni inutilmente, l'inciviltà del singolo deturpa Vicolo Tretti trasformandolo in un nauseabondo immondezzaio

  • Sui rifiuti ad Adria si torna in consiglio comunale

    PARTECIPAZIONE IN CONSORZIO RSU IL sindaco Omar Barbierato ha espresso dubbi a posteriori dalla votazione. La minoranza ha chiesto di tornare urgentemente in aula. Il presidente del consiglio si è già attivato

  • Abuso d’ufficio: imputazione coatta per Tugnolo, Gibin, Palli e Casetta

    AZIENDA SPECIALE CONSORZIO RSU ED ECOAMBIENTE Il giudice del Tribunale di Rovigo Pietro Mondaini ordina al Pubblico ministero Carmelo Ruberto la formulazione del capo di imputazione per andare a processo dopo il licenziamento dell'ex direttore

Baccaglini VW locator

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento