Condividi la notizia

Tutti concordi, direzione non all'altezza

RUGBY ECCELLENZA Joe McDonnell, coach della FemiCz Rovigo, pensa già a Piacenza, Barion ringrazia la squadra, Edo Ruffolo chiede scusa per i cartellini rimediati, Bettarello rispolvera l’accanimento terapeutico

0

51 punti messi sul tabellone grazie alla meta finale di Balboni non sono pochi, ma sono i 36 messi a segno dalla Lazio che mantengono una costante pericolosa per i Bersaglieri. Per Joe McDonnell non ci sono problemi, ma sottolinea una direzione di gara non all’altezza del livello del campionato di Eccellenza. Due gialli (rosso e due giornate di squalifica) a capitan Ruffolo che hanno pesato nell’economia del match (due mete segnate in superiorità numerica dai capitolini), ma le buone notizie arrivano dai tre-quarti, se la fase difensiva è da rivedere (a tratti è sembrata un colabrodo), il fondamentale apporto di Majstorovic ai centri, e la forma di Barion (man of the match con tre mete), sono un segnale positivo.

Leggi l'articolo su FemiCz Rovigo - Lazio
Leggi l'articolo sulla disfatta dell'Italia al Sei Nazioni
Leggi le dichiarazioni di Conor O'Shea
Leggi l'articolo sulla sconfitta dell'Italia Under 20
Leggi l'articolo sulla sconfitta dell'Italdonne

Articolo di Sabato 18 Marzo 2017

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it