ASSOCIAZIONI FRATTA POLESINE (ROVIGO) Chiusura più che positiva per le campagne “Faedesfa per un bambino” e “Faedesfa per la scuola” dove sono state donate il 20 per cento in più delle uova di cioccolato

Le uova benefiche portano 15mila euro ad Amatrice 

AllenaMente 730x90

Hanno strappato sorrisi a bambini, alla comunità di Amatrice, alle 60 scuole che hanno partecipato a “Faedesfa per un bambino” e “Faedesfa per la scuola” con la vendita di uova con la carta verde dell’associazione polesana Faedesfa Onlus 



Fratta Polesine (Ro) - Chiusura positiva per la campagna delle uova di Pasqua dell’associazione Faedesfa Onlus di Fratta Polesine: sono state donate il 20 per cento in più delle uova con la carta verde rispetto al 2016, di cui 5700 scartate dagli alunni delle scuole polesane e dell’Emilia Romagna. Questo significa che è aumentato il “sorrisometro” l’indice di misura della soddisfazione di tutti i soci di Faedesfa. Centinaia i sorrisi in più strappati ai bambini a cui è stato regalato l’uovo di cioccolato della Onlus frattense.

Un risultato che riempie di orgoglio e di felicità tutti i soci del gruppo benefico che da anni si adopera per uno dei progetti portanti di Faedesfa. Progetto che si suddivide in due settori: “Faedesfa per un bambino” e “Faedesfa per la scuola”. Il primo interamente dedicato alla campagna di donazione delle uova di Pasqua aperto a tutti, il secondo mirato alle scuole. 

Circa 80 i volontari con la maglietta verde si sono adoperati intensamente dalla fine di gennaio coordinati dal presidente Andrea Pezzuolo. Una parte ha seguito la donazione ai vari banchetti e alle diverse attività commerciali che hanno sostenuto Faesdesfa in giro per la provincia di Rovigo. Il ricavato di “Faedesfa per un bambino” sarà devoluto principalmente a favore della città terremotata di Amatrice. Un’altra parte della compagine invece si è adoperata per la promozione dell’associazione all’interno delle scuole, e il ricavato andrà utilizzato in beneficienza con l’acquisto da parte di Faedesfa di materiale didattico e tecnologico di cui le scuole partecipanti hanno necessità. In totale sono 60 le scuole che hanno aderito al progetto, ben 47 gli istituti comprensivi interessati in Polesine: Rovigo1 e Rovigo2, Villadose, Costa, Fratta Polesine, Lendinara, Fiesso, Badia, le scuole secondarie di Castelmassa e in più alcuni istituti privati come il nido e la scuole dell’infanzia di Pincara, Cavazzana, e Rasa. Circa 4400 le uova distribuite agli alunni polesani. Ben 1315 quelle donate invece alle 13 scuole che hanno aderito a “Faedesfa per la scuola” della zona di Carpi di Modena in Emilia Romagna, località in cui Faedesfa può contare su un gruppo distaccato di soci operativi.

“E’ stato bellissimo incontrare i bambini, un ringraziamento particolare lo voglio fare alla scuola primaria di Fiesso dove le maestre ci hanno chiamato per raccontare ai loro alunni che cosa fa la nostra associazione. E’ stato veramente emozionante ascoltarli e rispondere alle loro domande” ha raccontato Marina Faedo, responsabile del progetto Faedesfa per la scuola. La macchina benefica si è già messa in moto anche con alcune donazioni già effettuate una in particolare al gruppo Gic- Giovani in cammino Onlus di Rovigo. Ai ragazzi diversamente abili sono stati regalati capi di abbigliamento e prossimamente arriverà una pedana mobile acquistata anche grazie al contributo di “Ballando Per” gruppo di Fratta Polesine. Nelle prossime settimane verranno concretizzate anche tutte le donazioni alle scuole e ad Amatrice. Al sindaco Sergio Pirozzi è stata spedita qualche giorno fa la missiva che ufficializza formalmente la donazione di 15mila euro per la città laziale.

29 aprile 2017
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento