Condividi la notizia

Tante promesse e l’impalcatura è ancora lì

LAVORI PUBBLICI ROVIGO Il consigliere comunale Antonio Rossini chiede all’amministrazione se intende procedere con i lavori di messa in sicurezza dello stabile di via Gramsci 62, ora pericolante. La questione è sul tavolo dal 2015

0

Già un anno fa i residenti avevano paura ad affacciarsi al terrazzo per paura che crollasse (LEGGI ARTICOLO). Oggi la problematica non è cambiata. Mettere in sicurezza lo stabile, capire quale è la tipologia dei lavori e come reperire i fondi al fine di garantire il ripristino delle condizioni di sicurezza necessarie: questa la richiesta che fa il consigliere comunale Antonio Rossini nei confronti dell’amministrazione per l’immobile di via Gramsci dove i residenti dal 2015 attendono risposte concrete 

Articolo di Martedì 29 Agosto 2017

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it