JUDO PORTO VIRO (ROVIGO) Andrea Fregnan e Stefano Moregola hanno finalmente coronato il sogno iridato ad Olbia nella categoria under 35

Oro mondiale per Fregnan e Moregola

Andrea Fregnan e Stefano Moregola
Andrea Fregnan, Fabrizio Gazzignato e Stefano Moregola
Tra ville e giardini 2018

Mancava solo la medaglia più pregiata, l’oro mondiale per  Andrea Fregnan e Stefano Moregola è arrivata in Sardegna nella specialità katame no kata. I due judoka allenati dal maestro Fabrizio Gazzignato, sul tatami del Geoplace ad Olbia, hanno sbaragliato gli avversari 


Olbia - E’ oro per l'Italia. Andrea Fregnan e Stefano Moregola hanno conquistato venerdì 6 ottobre la medaglia d'oro ai mondiali di judo in Gallura nella categoria under 35 specialità katame no kata. I due judoka allenati dal maestro Fabrizio Gazzignato, sul tatami del Geoplace ad Olbia, hanno sbaragliato gli avversari e si sono imposti con la loro bravura, l’esperienza e la determinazione salendo sul gradino più alto del podio. 

Nel loro ricco e incredibile palmares mancava solo l'oro ai mondiali. Le premiazioni si svolgeranno nel pomeriggio, momento in cui i due atleti azzurri sapranno, in base al nuovo regolamento internazionale, se potranno accedere per un'altra medaglia d'oro in palio nella categoria open. Competizione che si svolgerà nella mattinata di sabato. 

Secondo il regolamento infatti accederanno alla gara nella categoria open la coppia che avrà totalizzato il maggior punteggio di gara. Solo dopo la competizione in corso in queste ore della coppia Proietti-Varazzi sul tatami in terra sarda, si saprà chi delle due coppie avrà totalizzato il punteggio maggiore. La coppia che avrà totalizzato il punteggio più alto da parte della giuria tecnica, rappresenterà l'Italia nella competizione di domani mattina.

 

 

6 ottobre 2017
Studio legale Fois 468x60




Correlati: