VILLANOVA DEL GHEBBO (ROVIGO) Riprende in paese l'attività delle Giovani nonne e zie: the, tombola, amicizia e calore umano. E per un giorno, niente mariti o compagni

La domenica è tutta in rosa e tutta per loro

Una consuetudine speciale, quella che è ripresa domenica 15 ottobre a Villanova del Ghebbo


 

Villanova del Ghebbo (Ro) - Domenica 15 ottobre è stato inaugurato il nuovo anno sociale delle giovani nonne e zie che ogni domenica fino alla prossima estate si incontreranno per l'appuntamento del the e della tombola.

Una piacevole consuetudine  affidata alla ormai veterana Giuseppina Bianchini e al suo staff. Dopo una laboriosa vita spesa tra il lavoro familiare e il lavoro in azienda le donne di Villanova del Ghebbo ogni domenica si ritaglialo il pomeriggio solo per loro. Un pomeriggio fatto di sorrisi, di ricordi e anche qualche lacrima.

Non mancano i momenti di difficoltà, ma la forza del contatto umano e la presenza di persone con le quali parlare e rapportarsi consente di trovare sempre la forza  sufficiente per rialzarsi sempre con un sorriso e con l'incoraggiamento di una vita: "Sempre avanti".

Il parroco don Andrea Lovato e il sindaco Gilberto Desiati, oltre a ringraziare le partecipanti per questo esempio di socialità diretta e spontanea, hanno additato le presenti a mo' di esempio per le giovani generazioni "perché l'attività ricreativa e ludica domenicale organizzata direttamente dalle stesse donne sono un modo positivo per vivere il territorio attivamente, praticando il buon vicinato".

La porta della biblioteca e della sala civica sono sempre aperte a tutti coloro che vogliono passare una domenica allegra e socievole. Alle 15 ogni domenica il club delle donne villanovesi vi aspetta.

15 ottobre 2017
Studio legale Fois 468x60




Correlati: