L'APPELLO ADRIA (ROVIGO) Gino Sandro Spinello chiama all'unità per fare in modo che l'ospedale non venga depauperato

"Tutti assieme per difendere la sanità e i servizi"

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento
Un appello lanciato da Sandro Gino Spinello, in favore della battaglia per mantenere i servizi sul territorio

Adria (Ro) - "Non  vogliamo fare strumentalizzazione politica  ma sostenere  lealmente, aldilà degli schieramenti di appartenenza, l’azione dei primi cittadini di Adria e del Delta nella  decisione  di rivendicare il diretto coinvolgimento in scelte fondamentali che riguardano il loro territorio come sono i servizi territoriali". Lo dice il consigliere comunale del Partito democratico di Adria Sandro Gino Spinello, ex sindaco della città ed ex senatore, in tem di sanità.

"Plaudiamo - prosegue - contemporaneamente,  alla rivendicazione di autonomia degli stessi Sindaci nei confronti del Commissario Regionale per le prospettive del Parco del Delta del Po. I Comuni del Bassopolesine stanno  vivendo un momento cruciale  per il loro futuro, è quindi necessario il massimo di coesione, il  cercare di convergere e valorizzare   quello che unisce, rispetto a quello che ancora divide,  al di fuori delle convenienze del momento e oltre gli schieramenti politici e partitici
.
"Ritornando alla sanità, E’ importante l’acquisizione comune  che oggi  non si sta  depauperando solo l’ospedale di Adria, ma tutti i servizi   territoriali  dell’ex-Ulss del Basso Polesine.E’ avvilente assistere a quello che sta accadendo oggi nell’ospedale di Adria e nei servizi collegati. Apprezziamo la  ferma presa di posizione del Comitato per la salvezza della sanità nel territorio di questi giorni".

"Ad  Adria è più che mai è necessaria un’unità di intenti e di azioni, che vada al di là  degli schieramenti contingenti, delle rivendicazioni di primogenitura, delle singole riconoscibilità o rivendicazioni;  con  chi è disponibile troviamoci prima possibile, riteniamo Il Comitato possa  assumersi questa responsabilità e questo ruolo".
 
29 ottobre 2017
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento