IL CASO A VILLADOSE (ROVIGO) I cittadini segnalano la situazione al sindaco e ad Arpav. Ormai è da mesi che si ripete il preoccupante fenomeno

E' il weekend. E arriva la puzza

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento

Anche questo fine settimana, puntualmente, sono arrivati gli odori nauseabondi che vengono spesso avvertiti a Villadose, Pezzoli, Gavello. Un fenomeno che viene ormai segnalato da mesi (LEGGI ARTICOLO)



Villadose (Ro) - "Con la presente intendiamo segnalare un fenomeno che troppo spesso si verifica all’interno del territorio del Comune di Villadose". Comincia così la nota del comitato Terre Nostre, impegnato da tempo nel segnalare i cattivi odori che, periodicamente, si avvertono tra Villadose, Gavello, Pezzoli. A quanto emerge dalla segnalazione, il fenomeno si è verificato nuovamente nella giornata di sabato 4 novembre. 

"Questo pomeriggio - spiega infatti la segnalazione - nella zona compresa tra piazza Corte Barchessa e piazza Aldo Moro, a partire dalle ore 13 circa, era perfettamente percepibile un odore nauseabondo, di putrefazione, di marcio, talmente fastidioso da non permettere di tenere le finestre di casa aperte. Il picco in tale zona, dove ora sostano anche  le giostre e altre attrazioni di richiamo per le famiglie, si è avuto verso le ore 16, per poi spostarsi in direzione ovest, evidentemente per un cambio dei venti".

"Facciamo presente come questo fenomeno si ripeta più e più volte nell’arco della settimana. Spesso, in orario serale, è possibile percepire odori acri, talvolta simili a plastica bruciata, altre volte più 'chimici'. Gli odori sembrano, quindi, avere natura e origini differenti, ma sono tutti egualmente molesti. Ovviamente, visto il periodo dell’anno in cui ci troviamo, si esclude che gli odori provengano da spandimenti su terreni agricoli".

"Nella speranza che gli organi competenti effettuino accertamenti e prendano i dovuti provvedimenti - chiude la nota - alcuni cittadini hanno segnalato la vicenda al sindaco del Comune di Villadose e ad Arpav"

4 novembre 2017
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

ebook baseball

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento