Condividi la notizia

E' morta la 36enne che si era sparata

TRAGEDIA A VILLADOSE (ROVIGO) Il gesto estremo sarebbe stato commesso mentre era al telefono con una amica. Il marito concede la donazione degli organi

0
Succede a:
Il ferimento era avvenuto nella tarda serata di mercoledì 8 novembre, a Villadose, quando una 36enne straniera, sposata con un imprenditore del luogo, era stata trovata nel fienile vicino all'abitazione, ferita alla testa da un colpo di arma da fuoco (LEGGI ARTICOLO). La situazione era apparsa immediatamente gravissima. La tragica conferma è arrivata nel pomeriggio di venerdì 10 novembre, quando è stata dichiarata la morte
Articolo di Venerdì 10 Novembre 2017

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it