POLIZIA AUTOSTRADALE ROVIGO Incredibile episodio portato alla luce dalla polizia autostradale della sottosezione di Rovigo. Il giorno dopo nuovo importante intervento

Camionista 60enne senza patente guidava da 15 ore. Un altro era ubriaco

Tra ville e giardini 2018
Due interventi della polizia autostradale, al casello di Rovigo, il 14 e il 16 novembre. Due esempi della professionalità del personale della sottosezione cittadina e che hanno consentito di risolvere due situazioni pericolose

Rovigo - Un mezzo pesante che guidava a zig zag in autostrada fermato dalla polizia autostradale all'altezza di Rovigo Nord. Al volante, un siciliano di 61 anni, fortemente provato da 15 ore al volante, a fronte di un tetto massimo di nove, consentito dalla legge. Avrebbe dovuto proseguire sino al Sud. Aveva patente revocata da due anni a seguito di un grave incidente. Ha incassato 9mila euro di sanzioni e fermo amministrativo del veicolo per tre mesi.

Due giorni dopo un nuovo intervento da parte del personale della sottosezione, altrettanto importante. Anche in questo caso un veicolo procedeva a zig zag sull'autostrada. Il conducente aveva bevuto. Si tratterebbe di un 45enne bulgaro che lavora per una ditta laziale. Secondo le contestazioni gli è stato trovato un livello di alcool nel sangue pari al doppio consentito per gli autisti "normali". Tra l'altro, trattandosi di guidatore professionista, avrebbe dovuto avere un tasso pari a zero. Pare anche che portasse diluenti chimici, quindi sostanze pericolose, senza i dovuti segnali a indicarlo.
18 novembre 2017
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

  • Grave perdita per la comunità arquatese 

    LUTTO ARQUA’ POLESINE (ROVIGO) Si è spento Ruggero Sichirollo, ex consigliere, attore e imprenditore del paese. Venerdì 20 alle ore 11 i funerali

  • Un dono importante per una disciplina in crescita

    SPORT VILLADOSE (ROVIGO) Inaugurata nel Palasport di Villadose (Ro), la nuova parete per arrampicata, l’unica presente nella provincia  

  • “Troppi incidenti sul viale pericoloso”

    FRAZIONI ROVIGO Il consigliere comunale Mattia Moretto chiede che si intervenga al più presto in via Ippolito Nievo per migliorare la sicurezza stradale al fine di preservare l’incolumità dei cittadini e il decoro del territorio

  • Le fiamme divorano azienda agricola alle porte della città

    INCENDIO ROVIGO Intervento in forze dei Vigili del fuoco per domare il rogo ad una rimessa e deposito di legna di un agricoltore tra via Concilio Vaticano II e via Urandi

  • Il prefetto Enrico Caterino saluta il Polesine

    ROVIGO E’ stato per due anni il faro delle istituzioni in provincia, uomo di grande mediazione Enrico Caterino ha lasciato un segno. Una fermezza garbata d’altri tempi, numerosi gli attestati di stima di tutte le Forze dell’Ordine

  • Cerimonia in comando e giuramento 

    GUARDIA DI FINANZA ROVIGO Alessandro Tomasi e Salvatore Tuttolomondo in servizio a Loreo promossi vicebrigadieri

  • Era pronto a scappare, lo catturano prima

    POLIZIA ROVIGO La squadra mobile ha arrestato  a Porto Viro sabato 14 luglio Dashnor Ilnica, faceva parte di una banda di italiani, albanesi e romeni, l’ordinanza è partita da Lucca, ora è nel carcere cittadino