CALCIO DILETTANTI ROVIGO Il Giudice Sportivo punisce ancora il Porto Viro: il club riceve un’ammenda di 120 euro per atteggiamento minaccioso e insulti nei confronti dell’arbitro

Ancora una multa per i bassopolesani

Pino Augusti tecnico del Porto Viro
Tra ville e giardini 2018

La mano del giudice sportivo punisce ancora i blueroyal bassopolesnai. Squalifica per un turno a Davide Zaghi del Badia Polesine e Massimo Faggion della Tagliolese

leggi l'intervista a Giacomo Marangon
leggi l'articolo su Adriese - Delta Porto Tolle
leggi le interviste del post Adriese - Porto Tolle
leggi l'articolo sull'Eccellenza
leggi l'articolo sulla Promozione
leggi l'articolo sulla Prima cat.
leggi l'articolo sulla Seconda cat.
leggi l'articolo sulla Terza cat.
Leggi i risultati e le classifiche delle giovanili


Terza ammenda consecutiva per il Porto Viro del direttore sportivo Luciano Vianello: il giudice sportivo punisce ancora la squadra blueroyal con un’altra multa, di 120 euro per atteggiamento minaccioso ed insulti verso l’arbitro e alla terna a fine gara. Nel campionato Promozione Davide Zaghi (Badia Polesine), rimasto espulso nel match contro il San Giovanni Lupatoto, dovrà scontare un turno per squalifica, mentre Marco Camalori, sempre del team altopolesano, ha ricevuto la quarta ammonizione ed entra in diffida, quindi dovrà stare attento a non ricevere altri cartellini. Nel campionato di Prima Categoria infine Massimo Faggion della Tagliolese, ha guadagnato la quinta ammonizione e salterà la partita contro il Crespino Guarda Veneta. 

 

 

22 novembre 2017
Studio legale Fois 468x60




Correlati: