RUGBY SERIE C2 Il Biscopan Frassinelle (Rovigo) si è imposto sul San Marco Veneziamestre 12-6. Successo importantissimo per il quindici di Dardani e Fenzi

Risultato di importanza capitale  

Francesco Cominato
Tra ville e giardini 2018

Il prossimo impegno del Rugby Frassinelle sarà domenica contro i Leoni del Nord Est, match che precede la sfida con il Selvazzano che deciderà le squadre ammesse alla seconda fase del torneo.


 Frassinelle (Ro) - Al termine di una sfida combattuta, ruvida e molto sentita il Biscopan Frassinelle urla di gioia per la vittoria ottenuta a domicilio contro il San Marco Veneziamestre per 12 a 6. Risultato importantissimo per il quindici di Dardani e Fenzi, carico, determinato e ancora in corsa per la promozione.

“Sono veramente felice – il sorriso di Dardani alla fine dell’incontro -, perché i ragazzi hanno offerto una grande prova di maturità. Nonostante i tanti acciaccati, i giocatori scesi in campo hanno dato tutto, senza mai risparmiarsi”.

Zero le mete subite, segnale di una difesa sempre accorta e ben organizzata, così come concentrata sull’obiettivo è stata la mischia, dominante per lunghi tratti del match. ‘E’ il nostro punto di forza – ammette Dardani -; abbiamo segnato due mete con il pacchetto, dopo aver impostato degli efficaci drive avanzanti’.

A schiacciare l’ovale ci hanno pensato Gabriel Pescantin e Francesco Cominato, che ha poi subito un altro colpo al piede. Problemi anche per Visentin a causa di una frattura al setto nasale e per Greggio, di natura muscolare.

Il prossimo impegno del Rugby Frassinelle sarà domenica contro i Leoni del Nord Est, match che precede la sfida con il Selvazzano che deciderà le squadre ammesse alla seconda fase del torneo. “Ci giochiamo tutto contro di loro – indica Dardani -. Se vinciamo contro il Selvazzano, ci qualifichiamo. Mi aspetto una grande prova, ci prepareremo a dovere. Inoltre spero di poter recuperare diversi giocatori infortunati, Bassona, Parolo, Orlando e magari Sisto. Tutti ragazzi che potranno darci una mano”.

Biscopan Rugby Frassinelle: Spolaore, Piscopo, Bolognese, Greggio, Bianchini, Giolo, Saltarin, Argenton, Visentin Baccaro, Pescantin Cominato F., Fanchin, Soffiato, Bicego. Utilizzati anche: Mortella, Tredesini, Berengan, Tasinato, Benetti, Chiarion, Cominato N..

Allenatori: Dario Dardani, Marco Fenzi.

Classifica
San Marco RugbySan Marco Rugby    30   
Selvazzano Rugby FcSelvazzano Rugby Fc    25  
Rugby FrassinelleRugby Frassinelle    22 
Rugby Lido VeneziaRugby Lido Venezia    14  
Rugby AlpagoRugby Alpago    12   
Leoni del Nord EstLeoni del Nord Est    0  

 

 

 

5 dicembre 2017
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

  • L’Eccellenza cambia denominazione

    RUGBY TOP12 Intanto si modifica il nome, cambia anche il trofeo che ritorna ad essere la Coppa Italia. Rovigo non parte da favorita per la prima volta dopo anni, Calvisano e Petrarca Padova in pole position 

  • Boarato al fianco di Brizzante e riassetto societario 

    RUGBY SERIE C1 Stefano Cappellini è il nuovo vicepresidente del Villadose, sotto il profilo tecnico novità importanti in casa neroverde 

  • Separati in casa

    RUGBY ECCELLENZA Malumori ed incomprensioni, due head coach, un equivoco da chiarire in fretta. FemiCz Rovigo che dopo una settimana di lavoro ha un solo allenatore: Joe McDonnell per tre-quarti e mischia

  • Angelo Zerbinati nuovo rinforzo per i Galletti

    RUGBY SERIE C2 Il Frassinelle (Rovigo) piazza il primo colpo. Potenza per il pack con Angelo Zerbinati ex Badia e Villadose 

  • La febbre per CR7 arriva al Battaglini

    RUGBY ECCELLENZA Umberto Casellato, direttore sportivo della FemiCz Rovigo, mercoledì 18 luglio si aggirava al campo con la maglia di Ronaldo 

  • Credito sportivo, meta raggiunta

    RUGBY Importante accordo tra Fir e Ics per accedere al Mutuo “light” 2.0 Fsn per importi dai 10 mila ai 60 mila euro, per realizzare, ristrutturare e riqualificare impianti sportivi

  • Novità e questioni ancora da risolvere 

    RUGBY ECCELLENZA Joe McDonnell head coach ed Umberto Casellato direttore sportivo, lo ha annunciato il presidente Azzi il primo giorno del raduno della FemiCz Rovigo