LA STORIA BADIA POLESINE (ROVIGO) Alla competizione internazionale, uno degli ingredienti fondamentali sarà proprio la specialità di Antica pasticceria Muzzi

Il panettone protagonista della Coppa del mondo

Tra ville e giardini 2018

Una soddisfazione enorme, per Antica Pasticceria Muzzi, storico marchio di Industria Dolciaria Borsari di Badia Polesine. Alla Coppa del Mondo della gelateria 2018, in programma dal 20 al 23 gennaio a Rimini, il panettone Muzzi sarà tra gli ingredienti della Mystery Box, la prova più difficile della competizione internazionale



Rovigo - Sarà un appuntamento atteso quello della prova Mystery Box, il 22 gennaio, alla Coppa del Mondo della gelateria 2018, una sfida all’ultimo gusto. Le 12 migliori scuole mondiali di gelateria artigianale si confronteranno a colpi di fantasia con la specialità dolciaria di Muzzi, per elaborare il gelato vincente e conquistare la giuria e gli operatori presenti.

Il panettone di Badia Polesine sarà, quindi, uno degli ingredienti principali di questa importante. Questa prova è la più complessa delle otto che compongono l’appuntamento biennale della Coppa del Mondo della Gelateria e consiste nel preparare in breve tempo un gelato artigianale di alto livello, utilizzando l’ingrediente segreto offerto dagli sponsor, tra cui Muzzi che sarà presente allo stand 020 - Hall Sud.

Una giuria di 14 giudici premierà la bravura, la preparazione e la creatività dei concorrenti che sapranno combinare l’arte e la complessità della lievitazione, con la freschezza del gelato: un vero connubio di genialità fra i maestri gelatieri e l’èlite dolciaria firmata Muzzi, vincitore delle Tre Stelle al Superior Taste Award 2017.

“Siamo l’azienda leader nei dolci da forno nel segmento Premium e cerchiamo di assecondare le esigenze dei nostri clienti con offerte sempre nuove e con ingredienti particolari come la farina integrale o la combinazione dei lieviti con distillati, spiriti o il meglio della produzione vitivinicola internazionale – sostiene Andrea Muzzi, Ceo del Gruppo IDB – Qualità artigianale, esperienza, autenticità e passione sono i nostri principi ispiratori e lavoriamo ogni giorno per innovarci e dare sempre il meglio”.

19 dicembre 2017
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

  • Il Centro per l'impiego cambia residenza

    LAVORO BADIA POLESINE La struttura passerà da piazza Vittorio Emanuele II, dove si trova attualmente, a via don Minzoni. Il passaggio dovrebbe avvenire entro le prossime settimane e sarà completato per settembre

  • Tutto pronto per l’ottocentesca tombola della Società operaia

    BADIA POLESINE (ROVIGO) Una consuetudine che è fissata per il 14 agosto a mezzanotte, ma anche un evento atteso con trepidazione dalla popolazione non solo per il maxi premio di 5mila euro ma anche per le radici storiche

  • Cerca di fuggire con 96 chili di caffè in auto, preso 

    CARABINIERI BADIA POLESINE (ROVIGO) Un nomade 22enne è finito nei guai: la sera del 7 agosto ha tentato di fuggire per le campagne ma è stato preso e denunciato per ricettazione

  • In macchina per le vie del centro con la droga 

    BADIA POLESINE (ROVIGO) Un 32enne badiese si aggirava in auto con fare sospetto. I cittadini allarmati hanno chiamato i carabinieri che gli hanno rinvenuto un grammo di hashish addosso

  • Restauro museale, i solai creano grattacapi

    BADIA POLESINE (ROVIGO) Il restauro del Baruffaldi subirà quasi sicuramente dei ritardi. Si attende la verifica della staticità dell’immobile

  • Il Grest si ferma solo la settimana di ferragosto

    ATTIVITÀ BADIA POLESINE (ROVIGO) Ultima settimana di animazione estiva per bambini dell’infanzia e della scuola primaria che hanno svolto una rappresentazione teatrale sulla Divina Commedia. Dal 20 agosto si riprende 

  • Un accordo per 25 anni

    TECNOLOGIA BADIA POLESINE (ROVIGO) Nuovo accordo tra Comune e Galata spa che in cambio di tre terreni per la gestione di stazioni radio base e per impianti di telefonia mobile darà 135mila euro 

TedxRovigo