BASKET CAMPIONATO UISP ROVIGO Al Palasport di Adria vittoria per il Badia 1978 Under 14 che raggiunge il secondo posto

Altopolesani ancora sugli scudi

Basket Badia U14
Tra ville e giardini 2018

I blu badiesi, che erano scesi ad Adria con un forte timore, hanno da subito capito che mantenendo la calma avrebbero potuto portare a casa due punti importantissimi. I quattro periodi sono stati vinti tutti dai badiesi, anche con una certa facilità. L’allenatore Adino Rossi ha sfruttato al massimo i cambi, dando respiro ai fratelli Louahi ed ai gemelli Advyli ed ottenendo in cambio punti anche dai giocatori meno esperti.     


Adria (Ro) - Si è giocato sabato 16 dicembre la terza partita del girone di andata del Campionato Uisp Under 14 al Palazzetto di Adria, via Ragazzi del ’99. 

La squadra di Adria hanno era tutta al maschile, mentre il Badia ha giocato con una squadra mista, 6 ragazze e 6 ragazzi. I badiesi si sono presentati al gran completo, mentre i giocatori di casa avevano la panchina abbastanza corta. La partita ha preso da subito una certa piega: la squadra ospite molto aggressiva in difesa, nonostante la netta inferiorità di statura di molti atleti, specialmente delle ragazze. La grinta dimostrata da Eleonora Damian, Jennifer Pivetti e Michelle Rossi, ha scompaginato gli schemi predisposti dall’allenatore Francesco Trevisan. I primi 6 punti sono messi a segno tutti dal velocissimo Rabii Louahi, che sarà anche il miglior giocatore in campo, riuscendo a recuperare moltissimi palloni a centrocampo, per poi dirottarli immediatamente, con passaggi smarcanti, al fratello minore Achraf, in giornata di grazia. 

Alcuni giocatori badiesi scendevano in campo per la prima volta in un campionato giovanile. Tutti si sono comportati nel migliore dei modi, giocando con altruismo e dimostrando di essere una squadra che può aspirare alla vetta del campionato. Un campionato partito in sordina, ma che sta focalizzando l’attenzione del mondo cestistico provinciale. Con l’inizio dell’anno si aggiungerà anche il Basket Bagnolo-Sermide ed il campionato provinciale diventerà in breve trampolino di lancio per alcuni giocatori che si sono già dimostrati di buon livello anche regionale. 

Con questa vittoria il Badia raggiunge al secondo posto in classifica l’Alba 2015 Adria. A punteggio pieno rimane il Cfs San Martino di Venezze. La prossima partita per i badiesi, dopo la pausa natalizia, sarà domenica 14 gennaio 2018, al Palasport di Badia contro il BK Costa. 

ALBA 2015 ADRIA - A.D. BASKET BADIA 1978  32-51
Parziali (7–10)  (5-6)  (9-17)  (11-18)   

ALBA 2015 ADRIA: k Camisotti (4), Crepaldi, De Matteis (5), Roccatello (10), Roma (10), Ruzza, Pavan (2), Zago e Zanellato (1)
Allenatore: Francesco Trevisan

SLAR BADIA: K. Avdyli, k M. Avdyli (4), M. P. Battista, Damian (6), De Crea, Faccio, A. Louahi, (20),
R. Louahi (11), Mella (2),  Pivetti (6), Romanini e Rossi (2)
Allenatore: Adino Rossi

 

 

 

22 dicembre 2017
Studio legale Fois 468x60




Correlati: