ISTITUTI POLESANI FICAROLO (ROVIGO) Lo spettacolo organizzato assieme ai Lions di Santa Maria Maddalena - Alto Polesine ha davvero colpito nel segno

In 200 commossi da questi attori davvero speciali

DOMINA fuori tutto
Anche quest'anno, lo spettacolo allestito grazie all'impegno congiunto del Lions Club Santa Maria Maddalena-Alto Polesine e degli ospiti, oltre che del personale, degli Istituti Polesani di Ficarolo, ha davvero toccato il cuore di tutti gli spettatori, circa 200

Ficarolo (Ro) - Anche quest’anno il Lions Club Santa Maria Maddalena-Alto Polesine ha rinnovato l’incontro - che si svolge ininterrottamente dal 2003, anno europeo delle persone con disabilità - con gli ospiti degli Istituti Polesani di Ficarolo, i quali, coordinati da Lorenzo Lorenzoni e dai bravissimi educatori della struttura socio-sanitaria, hanno messo in scena uno spettacolo teatrale denso di emozioni e di contenuti.

Il copione originale è stato realizzato nell’anno scolastico 2016-2017 dagli studenti della classe 3B della scuola Secondaria di primo grado di Santa Maria Maddalena, risultata vincitrice del concorso “Una storia per l’amicizia” promosso congiuntamente dal Lions Club Santa Maria Maddalena e dagli Istituti Polesani di Ficarolo e rivolto agli studenti delle scuole secondarie di primo grado degli Istituti Comprensivi di Stienta ed Occhiobello con oggetto la stesura di un testo inedito per uno spettacolo teatrale da mettere in scena in occasione del Santo Natale dagli ospiti disabili degli Istituti Polesani.

Particolarmente coinvolgenti le musiche, i canti e i balli in cui sono stati impegnati ben 44 attori diversamente abili che hanno entusiasmato una platea di oltre 200 spettatori: la rappresentazione, raccontava la storia di un famoso pittore, Vincenzo Vangoggo, che improvvisamente non ha più l’ispirazione e non riuscendo più a dipingere perde la fiducia in se stesso. Tutti lo abbandonano … perfino i suoi amati colori!  Dopo varie peripezie riacquista l’ispirazione e con l’aiuto di Madre Natura ritrova il piacere di usare i suoi colori. Dipinge così il quadro più bello della sua vita: “La notte stellata”, uno dei dipinti più famosi al mondo!
La morale è riassunta in poche parole: … per quanto sia buia la notte, le stelle non si spengono… Per quanto dura sia la vita, i sogni non si abbandonano!

Prima della rappresentazione teatrale, Don Fabio Padoan ha celebrato la S. Messa, animata e partecipata dagli ospiti diversamente abili ospitati all’interno degli Istituti Polesani.

 A conferma della vicinanza e della collaborazione dei Lions con la comunità e le Istituzioni, all’evento hanno partecipato soci e familiari del Lions Club di Santa Maria Maddalena, il Presidente di zona avvocato Antonio Corraini, alcuni ospiti Lions delle provincie di Ferrara e Rovigo ed altri numerosi ospiti tutti accolti dal presidente Umberto Perosa:  Il sindaco di Ficarolo Fabiano Pigaiani, accompagnato dalla presidente della locale associazione Pro Loco Silvia Pellegrini, l’assessore alla Cultura del comune di Ficarolo Laura Cestari, il consigliere comunale Clarissa Cottica, il comandante della locale stazione dei carabinieri Valerio Maggiano, l’insegnante Sondra Coizzi in rappresentanza dell’Istituto Comprensivo di Occhiobello,  la professoressa Carla Garbellini responsabile della scuola secondaria di primo grado di Ficarolo e il dott. Mauro Mantovani titolare degli Istituti Polesani.

La tradizionale visita agli Istituti  e il concorso “una Storia per l’amicizia” che viene riproposto dai Lions agli studenti anche per l’anno 2017-2018,  si pongono vari obiettivi: donare ad una scuola una lavagna multimediale, strumento particolarmente apprezzato da studenti e insegnanti,  vicinanza al mondo dei giovani e promozione della cultura dell’integrazione e della solidarietà attraverso esperienze che vadano oltre la realtà scolastica e che servano a far toccare con mano le diverse situazioni sociali presenti nel territorio come la disabilità e il valore del contributo umano e il carico di sentimenti ed emozioni che ogni persona può donare agli altri.  Infine, non da ultimo, donare agli ospiti disabili momenti nei quali possano sentirsi “importanti e utili per se stessi e per gli altri.
 
31 dicembre 2017
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Baccaglini VW locator

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento