SALUTE ROVIGO Lunedì 29 gennaio dalle ore 20 alle 23 presso la Gran Guardia si terrà la conferenza organizzata dalla scuola5ellebi dal titolo “Perchè ci si ammala?” con relatore Paolo Sanna 

Perché ci si ammala? La risposta secondo le 5 leggi biologiche 

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento

La psicosomatica alla luce delle cinque leggi biologiche sarà trattata da Paolo Sanna, (LEGGI ARTICOLO CON VIDEO) nell’incontro del 29 gennaio organizzato dalla scuola5ellebi diretta da Nicola Schibuola incentrato sul tema “Perchè ci si ammala?” 



Rovigo - Le cinque leggi biologiche scoperte da Ryke Geerd Hamer sono le premesse per una metodologia clinica e scientifica centrata sulla persone. "Costituiscono un importante cambiamento di tutti i presupposti usati fino ad oggi per definire cosa sia la malattia, permettendoci di comprenderne le cause reali e di osservare un “processo in corso” che possiede un senso biologico” spiega il direttore di scuola5ellebi Nicola Schibuola. 

E’ su questo tema che verterà l’incontro gratuito “Perchè ci si ammala?” previsto per lunedì 29 gennaio dalle ore 20 alle ore 23 presso la sala Gran Guardia.

Relatore della conferenza sarà Paolo Sanna che si soffermerà sui punti: siamo sicuri di quello che crediamo di sapere sulle malattie?; causa e sviluppo delle “malattie” secondo le cinque leggi biologiche; shock emotivi ed attivazione dei programmi biologici speciali; medici e pazienti/clienti di fronte alla malattia: come evitare il panico?; come verificare e utilizzare queste conoscenze per sostenere la nostra salute. 

6 gennaio 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

  • Più di un bambino su 10 è senza vaccino

    SALUTE VENETO La direzione prevenzione dell’Area sanità e sociale della Regione Veneto comunica la situazione vaccinale nella regione aggiornata al 5 settembre 

  • Intervento della Regione “fuori tempo massimo”

    SALUTE ROVIGO La consigliera regionale pentastellata Patrizia Bartelle interviene sull’allarme sanitario del West Nile in Polesine ricordando come dal 2009 esista un Progetto pilota di lotta alle zanzare

  • Comincia la distribuzione gratuita dei larvicidi

    EMERGENZA WEST NILE TRECENTA Come previsto dalle direttive del 13 agosto della Ulss 5 Polesana il comune di Antonio Laruccia andrà ad implementare il servizio di disinfestazione nelle caditoie private

  • "Fermiamoli! Governo di pericolosi incompetenti"

    SANITA’ ROVIGO Spostato di un anno l’obbligo di vaccinazione per i bambini della scuola dell’infanzia. Il presidente del consiglio comunale Paolo Avezzù attacca il Governo Movimento 5 stelle-Lega 

  • Nessuna paura per i donatori di sangue

    SALUTE ROVIGO Avis provinciale con Barbara Garbellini, e Fidas polesana con Roberta Paesante ribadiscono come non ci sia nessun pericolo per le donazioni di sangue in correlazione al West Nile virus

  • Antonio Compostella, avanti tutta

    SANITA’ PROVINCIA ROVIGO La conferenza dei sindaci dell’Ulss 5 polesana ha valutato in modo efficiente e con il massimo dei voti l’operato del direttore generale dell’azienda sanitaria per l’anno 2017 

  • La West Nile ha colpito, il primo caso di stagione 

    SALUTE ROVIGO  Il laboratorio di microbiologia di Padova ha comunicato la positività per il virus del Nilo occidentale di un cittadino di Polesella 

AllenaMente 730x90

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento