TENTATO FURTO ROVIGO Il 55enne di Ferrara, già noto alle forze dell'ordine, colto sul fatto in mattinata da una impiegata che stava tornando nel proprio ufficio

In trasferta, tenta il furto all'Inps. Beccato dai dipendenti

Tra ville e giardini 2018
Colto sul fatto dal personale dell'Inps, è stato quindi denunciato a piede libero per un furto che secondo le contestazioni stava commettendo alla sede dell'istituto previdenziale Inps


Rovigo - Nella mattinata di martedì 9 gennaio la Volante è intervenuta presso la sede Inps di piazzale Cervi, dove i dipendenti avevano sorpreso un uomo che, secondo questa ricostruzione, stava rovistando dentro un armadio. In particolare, nella borsa di una dipendente. A notarlo una dipendente allontanatasi dalla stanza per motivi d'ufficio e che, rientrando, non aveva potuto fare a mano di notare lo sconosciuto che stava frugando tra le sue cose.
 

Se lo è visto davanti: con una mano teneva la borsa, con l'alta frugava nel suo contenuto. L'uomo, vistosi scoperto, ha cercato di allontanarsi lungo il corridoio, sperando in questo modo di dileguarsi, ma non è evidentemente riuscito nel proprio intento, dal momento che l'allarme è stato immediatamente lanciato. Sul posto è intervenuta la polizia, che ha chiarito, assieme alla dipendente, come dalla borsa non fosse stato portato via nulla.

In precedenza, a fermare per la prima volta lo sconosciuto erano stati i dipendenti. A finire denunciato con l'ipotesi di reato di tentato furto è stato un 55enne di Ferrara, già conosciutoalle forza dell'ordine, B.L. le sue iniziali.
 

10 gennaio 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati: