RICONOSCIMENTI POLESELLA (ROVIGO) Sabato 27 gennaio in sala Agostiniani si è tenuta la prima festa del laureato voluta dall’amministrazione comunale

Premiati i giovani laureati del paese

Tra ville e giardini 2018
Nove sono i ragazzi laureati che hanno ricevuto un premio dall’amministrazione comunale di Polesella che ha deciso di dare valore ai giovani del paese che hanno raggiunto l’ambito traguardo

Polesella (Ro) - Una bella festa per dare la giusta attenzione e valore ai laureati del paese. E’ quanto è accaduto a Polesella sabato 27 gennaio in Sala Agostiniani a Polesella dove si è tenuta la prima festa del laureato, organizzata dall’amministrazione comunale in collaborazione con l’associazione “Soffitte in Piazza” e finalizzata a valorizzare e offrire un riconoscimento ai giovani del paese che hanno raggiunto l’ambito traguardo.

Dopo la presentazione del sindaco Leonardo Raito e l’intervento di alcuni ospiti, sono stati premiati nove giovani laureati: Michele Astolfi, Enrico Ballani, Valentina Buora, Nicola Maria Dall’Ara, Barbara Ghirelli, Barbara Padoan, Giulia Roncagalli, Marco Toffanin e Enrico Venturini.

“L’amministrazione, vedendo anche altre esperienze che si svolgono in comuni vicini, - commenta Leonardo Raito - ha inteso organizzare un momento di valorizzazione dei nostri giovani che raggiungono la laurea, che deve essere un traguardo e un nuovo punto di partenza per altri traguardi prestigiosi. Abbiamo cercato di contattare tutti i laureati del paese, anche se non esistono albi o elenchi comunali, e questi nove ragazzi hanno risposto con entusiasmo, e li incontreremo insieme alle loro famiglie che sicuramente non mancheranno di partecipare a questa novità”.

Altri due ragazzi non hanno potuto partecipare per motivi di lavoro o perché si trovano fuori paese e per tutti gli altri ci sarà spazio nella seconda edizione della festa, che si terrà l’anno prossimo.

 
27 gennaio 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

TedxRovigo