IL CASO AD ADRIA (ROVIGO) Un appassionato di fotografia durante la passeggiata in Artessura trova una siringa, non è la prima volta che si verificano casi del genere in città

Allarme droga sulla camminata

Tra ville e giardini 2018
Una siringa, trovata nel pieno di una camminata domenicale in località Artessura, una zona della città che non per la prima volta fa parlare per problematiche legate alla sicurezza

Rovigo -  Stava facendo una passeggiata quando se l'è trovata davanti. Una siringa, presumibilmente utilizzata per iniettarsi stupefacente. Il ritrovamento è avvenuto nella comunità in località Artessura, ad Adria. Il passante, appassionato di fotografia ha preso il tutto e lo ha gettato immediatamente in un cestino dell'immondizia. Non è, purtroppo, la prima volta che si verificano ritrovamenti di questo tipo in zona. Più in generale, per quanto concerne l'Artessura, è da tempo che i cittadini segnalano un progressivo degrado, in particolare nelle ore serali e notturne.
5 febbraio 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

TedxRovigo