KARATE Alessandro Bertotti e Maria Beatrice Dumitra (Sen Shin Kai Rovigo) si mettono in luce a Mogliano Veneto (Treviso) nella fase regionale che vale la qualificazione ai campionati italiani Kata

Oro e bronzo per il sodalizio polesano 

Da sinistra: Trentin, Bertotti, Trabuio e Pizziolo
Da sinistra: Brocilovic, Arena, Dumitra e Barichello
Tra ville e giardini 2018

A salire sul gradino più alto del podio Alessandro Bertotti della Sen Shin Kai di Rovigo che si è imposto nei quattro incontri in programma, medaglia di bronzo per Maria Beatrice Dumitra  


Mogliano Veneto (Treviso) - Il karate, disciplina che per la prima volta nella sua storia parteciperà alle Olimpiadi di Tokyo 2020 con la sigla della World Karate Federation, continua la sua opera di divulgazione organizzando manifestazioni nelle quali i giovani delle varie categorie di peso, iscritti nelle società della Fijlkam in tutta Italia si confrontano sia nella specialità del kumite (combattimento) che del kata (forma). Una di queste si è svolta alla palestra del collegio Astori a Mogliano Veneto (Treviso) dove si sono presentati i migliori atleti veneti sia senior maschili che femminile per la disputa delle qualificazioni valide per i campionati italiani assoluti di karate specialità kata. che si svolgeranno al centro Olimpico Pellicone di Ostia sabato 24 e domenica 25 febbraio. 

Anche in questa manifestazione i portacolori rodigini si sono messi in luce conquistando un oro ed un bronzo. A salire sul gradino più alto del podio Alessandro Bertotti della Sen Shin Kai di Rovigo che si è imposto nei quattro incontri, il primo superando il trevigiano Trabuio per 4 a 1, poi il padovano Previato del Karate Noventa di Padova per 5 a 0, nel terzo incontro ha sconfitto un altro padovano, Beverly per 5 a 0, mentre nell’incontro di finale ha superato, presentando un “kata kosu kun sho”, il portacolori del Karate Castelfranco Giovanni Trentin per 5 a 0. La medaglia di bronzo è andata a Maria Beatrice Dumitra del Sen Shin Kai Rovigo, che nel primo incontro ha superato per 5 a 0 la bellunese Rubiero , ha perso il secondo per 3 a 2 con l’altra bellunese Brocilovic mentre nei recuperi sconfiggeva per 4 a 1 la Dissertori del Nippon Club Verona salendo così sul terzo gradino del podio.

 

5 febbraio 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

  • Missione continentale per Benedetta Rossini

    PATTINAGGIO ROVIGO In Belgio dal 17 al 22 agosto scattano i campionati Europei al via  Benedetta Rossini dello Skating club

  • Capitale europea degli sport della tradizione irlandese 

    SPORT ROVIGO Torneo di Rounders organizzato dalla Polisportiva New Ascaro asd e in collaborazione con il locale Baseball Softball Club  

  • Atleti lendinaresi protagonisti

    SPORT LENDINARA (ROVIGO) TCHOUKBALL Agli europei junior di Castellanza (Va) tra gli azzurri anche diversi polesani. Vittoria Zanotto e Tommaso Zanotto campioni continentali con l’Italia

  • Podio iridato per Maddalena Lago e Chiara Trevisan 

    CANOA POLO ROVIGO In Canada con la Nazionale italiana le polesane Maddalena Lago e Chiara Trevisan hanno conquistato la medaglia di bronzo 

  • Polesani d’oro

    CANOA ROVIGO Campioni d’Italia Elena Ricchiero e Matteo Cavessago a Milano con i colori della Canottieri Padova

  • Ragazze d'oro

    CANOA ROVIGO Giorgia Taddei e Claudia Indani del Gc Polesine campionesse d’Italia all’Idroscalo di Milano 

  • Ricco bottino e mese intenso

    TRIATHLON ROVIGO Mese di luglio che ha visto la Rhodigium Team impegnata su tutti i fronti, dai campionati italiani ad Iseo allo sprint La Tribale di Carmignano di Brenta, sul lago di Ledro, Francoforte e Senigallia

TedxRovigo