EVENTI FRATTA POLESINE (ROVIGO) Dopo 51 anni la coppa campanili torna in paese, sabato 10 febbraio, alle 10, la consegna del premio si svolgerà nella sala civica del Comune

Una gara particolare, il tiro all’elica 

Tra ville e giardini 2018

Sabato 10 Febbraio alle 10 presso la sala civica del Comune si svolgerà la cerimonia di consegna ufficiale della prestigiosa coppa campanili che torna a Fratta Polesine. I campioni la consegnaranno nelle mani del sindaco Giuseppe Tasso


Fratta Polesine (Ro) – Si tratta della 64esima edizione della gara di tiro all'elica, premiata con la coppa campanili che dopo 51 anni ritorna a Fratta Polesine. La consegna del prestigioso premio alla città si terrà sabato 10 febbraio, alle 10, nella sala civica del Comune.  La coppa, vinta alla fine di agosto 2017, nel campo di tiro di Fiesso Umbertiano, dalla squadra composta da Alessandro Venturini, Paride Bianchini e Raimondo Carli che ha sbaragliato tutte le altre squadre giunte da ogni angolo della provincia con un incredibile 12 su 12, verrà consegnata nelle mani del sindaco Giuseppe Tasso.

È la seconda volta nella storia della coppa che viene portata a casa dalla squadra "San Pietro e Paolo". La prima avvenne nel lontano 1966 dalla squadra composta dal conte Giancarlo Labia, dal cavalier Giovanni Cagnoni e dal signor Narcisio De Biagi.

 

 

9 febbraio 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

TedxRovigo