ELEZIONI POLITICHE 2018 ROVIGO Diego Crivellari, candidato alla Camera dei Deputati, è stato in visita alla Gs Guarnigom, Vf Meccanica e la sala controllo della polizia locale di Polesella

Il Polesine da copiare: piccole grandi aziende e la control room della polizia locale 

Tra ville e giardini 2018
Un'occasione per fare il punto sull’imprenditoria locale e sulle politiche della sicurezza del territorio quella che ha avuto Diego Crivellari, candidato alla Camera dei Deputati, a Polesella dove ha visitato la Gs Guarnigom, la Vf Meccanica e la sala controllo della polizia locale

Polesella (Ro) - Una giornata dedicata alla scoperta delle eccellenze polesane quella di Diego Crivellari, candidato alla Camera dei Deputati, che lunedì 12 febbraio ha fatto tappa a Polesella per visitare la Gs Guarnigom, la Vf Meccanica e la sala controllo della polizia locale. 

Crivellari nelle tre realtà è stato accompagnato dal sindaco di Polesella Leonardo Raito e l’assessore comunale Sonia Colombani. La Gs Guarnigom, leader nel settore della produzione di guarnizioni e serbatoi di alta qualità, e la Vf Meccanica che fornisce pezzi di meccanica specialistica per marchi come Ducati e Aprilia, sono aziende artigianali, con una dimensione che consente di mantenere un rapporto familiare con i dipendenti che formano squadre coese e motivate. “Il clima che si respirava in entrambe le aziende era proprio quello di efficienza e spirito di collaborazione. - afferma Crivellari - Sono esempi di "grandi" piccole aziende d'eccellenza che, con dedizione al lavoro e spirito di innovazione, tengono alto il nome del Made in Italy nel mondo. Toccare con mano, entrare nei laboratori delle aziende locali è una cosa esaltante per un rappresentante del territorio come deve essere un parlamentare. E' un segnale importante di attenzione al mondo dell'impresa, la politica che ha voglia e sceglie di ascoltare e di cercare di proporre soluzioni per il tessuto produttivo della nostra provincia, le imprese e le famiglie che consideriamo come ricchezza e generatrici del nostro benessere”. 

Poi la visita alla Control room, ad uno degli strumenti più all’avanguardia a livello di Nord Italia per il controllo del territorio come il sistema di videosorveglianza del territorio dei comuni della polizia locale associata del Medio Polesine, facente capo a Polesella. E’ capace di verifiche sulle auto senza revisione e assicurazione, di intercettare autovetture rubate o inserite nelle black list delle centrali operative delle forze dell’ordine. “Si tratta di un investimento frutto di una programmazione che, dal 2014 a oggi, ha visto Polesella e comuni associati collocare risorse proprie o avvantaggiarsi da contributi giunti dalla Regione del Veneto - spiega - che hanno consentito il rafforzamento dell’apparato e l’istituzione di un modello che oggi viene studiato dai più importanti comandi di città italiane. I risultati ottenuti segnano un deciso calo dei microreati sul territorio, un'aumentata capacità di controllo e di prevenzione e una forte interazione tra diverse realtà comunali, oltre al supporto, in chiave di indagine, al lavoro delle forze dell’ordine”. 
13 febbraio 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

  • L’ex onorevole diventa “assessore onorario” a San Bellino

    SAN BELLINO (ROVIGO) Incarico dalla giunta a titolo gratuito Diego Crivellari, con la nomina del sindaco Aldo D’Achille a pr del comune, ovvero l'incarico “rapporto con le istituzioni della Repubblica italiana”

  • Un lavoro ben fatto

    LAVORI PUBBLICI FRASSINELLE (ROVIGO) Nuovi spogliatoi per il campo da rugby, a tagliare il nastro l’assessore regionale allo Sport Cristiano Corazzari e il sindaco Ennio Pasqualini 

  • La presidente del Senato è nata a Rovigo

    ELEZIONI POLITICHE 2018 ROMA In Parlamento si vota per le presidenze delle camere. Arriva l’accordo M5s-Centrodestra: Roberto Fico a Montecitorio, Elisabetta Alberti Casellati a Palazzo Madama 

  • "Quale governo? Tutti stanno recitando un copione dettato dell’Europa"

    POLITICA ROVIGO Marco Venuto, candidato di Casapound, commenta gli esiti del voto del 4 marzo facendo presente come questi fossero già chiari. “Il nostro impegno è appena cominciato"

  • Già in movimento per Roma 

    POLITICA ROVIGO L’agenda di Antonietta Giacometti, neo parlamentare eletta, è già ricca di appuntamenti: incontri a Padova, Bergantino, Porto Tolle e Roma 

  • "Cinque anni di opposizione non ci farebbero male"

    LA RIFLESSIONE POLITICA ROVIGO Filippo Silvestri commenta le scelte di Matteo Renzi dopo le elezioni del 4 marzo ritenendo come serva rivedere l’intero progetto del Partito Democratico

  • Record in Parlamento: mai tante donne ed eletti per la prima volta

    POLITICA ROVIGO Open polis in collaborazione con Agi fa una analisi della composizione di Camera e Senato all’avvio della 18esima legislatura dove ci saranno le parlamentari polesane Antonietta Giacometti e Roberta Toffanin