Condividi la notizia

E da oggi sappiamo cosa mangiamo davvero

COLDIRETTI ROVIGO Sono entrati in vigore il 13 ed il 14 febbraio i decreti interministeriali che introducono la trasparenza nelle filiere di riso e pasta

0

Si mette fine all’inganno dei prodotti importati con l’obbligo dell’origine in etichetta per pasta e riso. In questi giorni infatti sono entrati in vigore i decreti che introducono la trasparenza e porta a scegliere consapevolmente i prodotti. Saranno riconoscibili nelle etichette della pasta 4,3 miliardi di chili di grano duro italiano e 1,5 miliardi di chili di riso che avranno come dicitura “Paese di coltivazione”, “Paese di lavorazione” e “Paese di confezionamento”

Articolo di Mercoledì 14 Febbraio 2018

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it