Condividi la notizia

"Tutelare i nostri prodotti in cinque semplici mosse"

COLDIRETTI ROVIGO I vertici dell’associazione guidata da Mauro Giuriolo hanno incontrato i candidati alle Politiche presentando cinque proposte a costo zero per i primi cento giorni di governo

0

E’ sulla filiera agroalimentare che che Coldiretti si è concentrata durante l’incontro con i candidati polesani alle elezioni politiche, nel corso del quale ha presentato le cinque proposte a costo zero per i primi cento giorni di governo contenute nel manifesto politico. Si tratta della etichettatura obbligatoria per tutti i prodotti agroalimentari; istituire il ministero del cibo che accorpi risorse e funzioni del Mipaaf e quelle del Ministero per lo sviluppo economico relative all’agroalimentare; il segreto di Stato sulle importazioni; la semplificazione normativa e burocratica; infine la legge sui reati agroalimentari

Articolo di Venerdì 16 Febbraio 2018

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it