CINECOLONNE ROVIGO La programmazione uscirà nei prossimi giorni, nel frattempo le associazioni di categoria stanno già consegnando gli sconti per il Censer che il giovedì sera prevede la promozione commercio

In distribuzione i coupon per il cinema

Baccaglini VW locator

Sempre più vicino il taglio del nastro del Cinecolonne (LEGGI ARTICOLO), i commercianti, e non solo, si organizzano con le promozioni correlate



Rovigo - Da martedì 27 febbraio i negozi che aderiscono all'iniziativa Cinecolonne saranno riconoscibili dalle vetrofanie che saranno apposte sulle loro vetrine. Dei loghi che staranno ad indicare che quei negozi, una quarantina circa, distribuiscono buoni ai clienti. È sempre più vicino il taglio del nastro del cinema al Censer che partirà ufficialmente giovedì 1 marzo e le associazioni di categoria del commercio si stanno organizzando per distribuire i coupon che i commercianti distribuiranno poi ai loro clienti. 

Si tratta di una sorta di buono sconto che i commercianti distribuiranno a i clienti che raggiungeranno un minimo di spesa nel negozio, minimo scelto a discrezione di ogni commerciante, che consentirà un ingresso in due al Cinecolonne al prezzo di un solo biglietto nella serata dedicata alla promozione, ovvero il giovedì. È cominciata anche la consegna dei coupon dedicati agli studenti consegnati simbolicamente dall'assessore Luigi Paulon al preside dell'istituto comprensivo 2, Fabio Cusin. Della distribuzione se ne occuperanno le scuole. Valgono uno sconto del 50% sul biglietto, che è di 7 euro, di ingresso al cinema.

Il cartellone delle proiezioni sarà disponibile nei prossimi giorni nel frattempo il gruppo di lavoro che ha realizzato l'iniziativa composto da Comune, Confesercenti, Confcommercio, Rovigo Fiere e associazione Centro Città, comunica che la prima iniziativa collaterale sarà strettamente collegata alla mostra Roverella tanto che si chiamerà “Aspettando il Roverella” e prevederà la proiezioni di film a tema nelle giornata previste di cine-cultura, fino al 23 marzo. 

Salgono anche il numero di spettacoli previsti ogni settimana, che diventano 12: 2 il mercoledì sera, giornata dedicata agli studenti, 1 il giovedì sera dedicato al commercio, 2 il venerdì sera, 3 il sabato e 4 la domenica.

Per la buona riuscita di questa iniziativa scende in campo anche l'azienda che si occupa della ristorazione al Censer, “Riesco” rappresentata da Zaccaria Bergamo che annuncia come anche loro abbiano deciso di partecipare aprendo bar e ristorante anche nelle serate di cinema e non più solo per colazione e pausa pranzo. “Il locale ristorante è giovane e moderno – spiega Bergamo – presenteremo per l'occasione menù sfiziosi ma accessibili e stiamo anche ideando delle promozioni ad hoc per i clienti del cinema”.

22 febbraio 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

DOMINA fuori tutto

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento