TEATRO SOCIALE ROVIGO Arriva "Il tribunale degli animali", pensato per le famiglie, domenica 11 marzo alle 16, con l'allestimento della Compagnia "Fabula Saltica"

Un mondo alla rovescia che dà preziosi insegnamenti

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento

Un evento importante e uno spettacolo pensato per le famiglie, quello che verrà messo in scena al Teatro sociale di Rovigo, alle 16 di domenica 11 marzo



Rovigo - Grande evento per le famiglie. Domenica 11 marzo alle 16 al Teatro Sociale andrà in scena "Il tribunale degli animali”, con la Compagnia “Fabula Saltica”. "Uno spettacolo - spiega la nota stampa del Comune di Rovigo - che vuole avvicinare i più piccoli al meraviglioso mondo del teatro e che sicuramente non mancherà di affascinare anche i più grandi. L'evento è realizzato nell'ambito del Teatroragazzi promosso dall'assessorato alla Cultura del Comune di Rovigo".

La trama dell'opera. Costruito nella dimensione fantastica che è propria della fiaba, “Il tribunale degli animali”, attraverso la sinergia tra teatro, musica, danza e canto, offre momenti di riflessione rispetto a diversi temi: l’educazione alimentare con i possibili eccessi a questa legati, le diverse manipolazioni e sofisticazioni subite dal cibo, il valore e la funzione dello stesso; il riconoscimento di singoli profili di animali; il rispetto per l’ambiente che ci circonda; il ruolo creativo e la funzione critica/simbolica delle maschere. La “cornice”, in video, e data dalla presenza di un singolare personaggio, un vj che, in un programma realizzato all’interno di uno studio televisivo, introduce il personaggio di Cino, il piccolo protagonista della vicenda, gran consumatore di cibo alterato.

In una “notte di magie”, Cino è introdotto in un “mondo alla rovescia”. Qui egli è sottoposto ad un ipotetico processo, occasione d’incontro con alcune figure di animali che parlano, cantano, danzano e, nel sogno, stimolano Cino ad un confronto con le proprie abitudini alimentari, la valutazione che ne consegue, il successivo ripensamento delle intemperanze che le caratterizzano. 

Produzione associazione Balletto “Città di Rovigo”, con il sostegno di MiBact, Regione del Veneto ArcoDanza, realizzata in collaborazione con il Teatro Sociale di Rovigo. Lo spettacolo è inserito nel progetto Attivamente promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo. Biglietto unico euro 6. Pacchetto family euro 20 due adulti più due ragazzi under 15. Per info: Teatro Sociale tel. 0425/27853-21734.

4 marzo 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento