CARABINIERI SAN MARTINO DI VENEZZE (ROVIGO) Finisce denunciato un marocchino di 39 anni, a seguito dei controlli dei militari in paese

Espulso da quattro anni, non se ne era mai andato

AllenaMente 730x90
I controlli dei carabinieri hanno consentito di individuare una situazione di irregolarità che, molto probabilmente, si protraeva da tempo, dal momento che pare proprio che il marocchino di 39 anni al centro della vicenda, benché espulso nel 2014, quando si trovava a Torino, non abbia mai dato seguito al provvedimento

San Martino di Venezze (Ro) - Senza fissa dimora, senza documenti, già espulso dalla questura di Torino nell'agosto del 2014, ma trovato, quasi quattro anni dopo, nuovamente in Italia. Questa la situazione portata alla luce dai carabinieri della stazione di San Martino di Venezze che, nel corso dei propri controlli, hanno individuato il 39enne. A seguito delle verifiche effettuate, non hanno potuto fare altro che denunciarlo a piede libero con l'ipotesi di reato di ingresso e soggiorno illegale nel territorio.
10 marzo 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Gavello convegno

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento