LAVORI PUBBLICI PORTO TOLLE (ROVIGO) La Provincia, che agisce da stazione unica appaltante, ha pubblicato il bando per il nono stralcio della realizzazione del porto peschereccio di Pila

Prolungamento del molo, parte il bando

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento

Un importo a base d'asta di 452mila euro. Questo il dato fondamentale del bando pubblicato dalla Provincia di Rovigo che, in questa procedura di gara, agisce come stazione unica appaltante per conto del Comune di Porto Tolle


Porto Tolle (Ro) - E' stato pubblicato il bando relativo al non stralcio della realizzazione del porto peschereccio di Pila, nel Comune di Porto Tolle. Si parla, in particolare, del prolungamento del molo Est del porto. L'importo posto a base d'asta parla di una somma di 452mila euro. L'assegnazione avverrà in base al prezzo più basso e la quote del valore complessivo subappaltabile sarà pari al 30%.

 

 

12 marzo 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento