INCONTRI CON L’AUTORE 2018 COSTA DI ROVIGO Mercoledì 21 marzo, alle 21, il teatro Mario Rossi farà da cornice alla presentazione del libro “Ho ballato con uno sconosciuto” della celebre creatrice del format tv, Carolyn Smith

Arriva la regina di “Ballando con le stelle”

Tra ville e giardini 2018

L'energetica coreografa scozzese ed ideatrice del format tv “Ballando con le stelle” arriva a Costa di Rovigo per presentare il suo libro dal titolo “Ho ballato con uno sconosciuto”. Carolyn Smith racconta nel suo libro la convivenza con il cancro, insieme al quale ha “imparato a danzare”



Rovigo – Il cancro, questo “sconosciuto”. Della sua malattia Carolyn Smith non ha mai fatto mistero, sfruttando anzi la popolarità offertale dal celebre programma Rai “Ballando con le stelle” (condotto da Milly Carlucci), per sensibilizzare pubblico e spettatori, soprattutto donne, alla cultura della prevenzione. Tanto da divenire testimonial dell’Airc.

Quell’intruso è fra l’altro tornato a farle visita, notizia dell’ultima ora, proprio in questi giorni. Ma ora è un po’ meno sconosciuto. Perché con il cancro al seno, l’elegante giudice di Ballando con le stelle, coreografa scozzese ha imparato addirittura a “danzarci”. È quanto racconta nel suo libro d’esordio Ho ballato con uno sconosciuto, edito da HarperCollins Italia, che mercoledì 21 marzo, ore 21, presenterà a Costa di Rovigo al Teatro Mario Rossi, nell’ambito della rassegna Incontri con l’autore. Una sorta di diario, nel quale l’energetica regina delle “stelle” di Ballando, spiega come sia riuscita a farsi forza in un periodo così buio. L'incontro, realizzato in collaborazione con il Comune di Costa di Rovigo, sarà moderato da Alberto Garbellini.

La rassegna Incontri con l’autore rientra nel progetto regionale “RetEventi Cultura Veneto” ed è resa possibile grazie alla rete di cooperazione attivata dalla Provincia di Rovigo, il Sistema Bibliotecario Provinciale, i Comuni di Adria, Arquà Polesine, Badia Polesine, Bergantino, Bosaro, Canda, Castelmassa, Ceneselli, Ceregnano, Costa di Rovigo, Crespino, Lendinara, Melara, Polesella, Rosolina, San Bellino, San Martino di Venezze, Taglio di Po, Trecenta e Villadose ed il supporto organizzativo di Fondazione Aida di Verona.

18 marzo 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

TedxRovigo