TEATRO BALLARIN LENDINARA (ROVIGO) Parte la rassegna Un teatro di donne ideata da Romina Zangirolami. Primo appuntamento il 30 marzo 

Mettersi in gioco con l’anima e i piedi 

Tra ville e giardini 2018

Laboratorio di danza libera e la sua restituzione: il 30 marzo alle ore 21 lo spettacolo al teatro Ballarin di Lendinara. In scena Marta Caruso, Simonetta Tonello, Laura Andreotti, Alice Piva, Serena Cavallin e Beatrice Maggiolo



Lendinara (Ro) - Entra nel vivo il progetto Un teatro di donne ideato da Romina Zangirolami, danzatrice e coreografa. Sta per andare in scena il primo dei tre appuntamenti in programmazione al teatro Ballarin, “In piedi”. Lo spettacolo vedrà sul palcoscenico sei donne che hanno partecipato al laboratorio tenuto a Lendinara dalla stessa Zangirolami e Simona Argenteri, laboratorio che ha visto l’intervento e il supporto di Cristina Battola psicologa e psicoterapeuta, specializzata in psicologia del ciclo di Vita. L’obiettivo dello spettacolo del 30 marzo sarà quello di mostrare come il corpo fisico diventa corpo sociale, comunicatore e ispiratore di poesia, questo all’interno di un percorso di ascolto del gesto, della riscoperta del femmineo e della forza nell’essere un gruppo. Marta Caruso, Simonetta Tonello, Laura Andreotti, Alice Piva, Serena Cavallin e Beatrice Maggiolo interpreteranno proprio questo senso. “La danza, quindi diventa veicolo di leggerezza e grazia, supporto nei momenti più importanti della crescita e cambiamento” commenta Zangirolami. La serata sarà impreziosita dalle letture di Adriano Baccaglini, che racconterà al pubblico alcune pagine di fiabe del libro ispiratore di Clarissa Pinkol Estes: “Donne che corrono coi lupi”.

La mini rassegna continuerà con altri due appuntamenti, sempre nella cornice del teatro Ballarin, assolutamente di prim’ordine: il 27 aprile con lo spettacolo “Tempi duri richiedono danze furiose”, di e con Romina Zangirolami, Simona Argentieri e Marta Tabacco. 

Terzo e ultimo incontro sarà il 18 maggio con lo spettacolo “E’ femmina”, performance a cura di Tràdere.

Il progetto è dell’associazione Cantieri Culturali Creativi diventata partner del Comune di Lendinara e attraverso la commissione Pari opportunità dello stesso comune.

25 marzo 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

TedxRovigo